llettore 20minutes
VALLESE
05.12.2017 - 08:560

Compra i fagiolini, mangerà carote

Un vallesano ha fatto una scoperta inaspettata aprendo una lattina acquistata da Coop. La società effettuerà le verifiche necessarie

SION - Barattolo a sorpresa per una famiglia di Savièse (VS) che voleva gustare i fagiolini in barattolo acquistati alla Coop. 

Aperta la latta, infatti, il contenuto era ben diverso da quello che gli acquirenti si sarebbero aspettati. «Mio figlio ama i "cornetti", è rimasto sorpreso nel trovare le carote», scherza suo padre raccontando l'accaduto a 20 Minutes. 

Il caso è stato preso con meno ironia dalla catena di supermercati. «Abbiamo contattato immediatamente il nostro fornitore per chiarire la situazione», ha precisato Ramón Gander, portavoce della Coop. Il problema sembra venire dall'etichettatura. «Il nostro fornitore ha implementato varie misure per garantire che tali problemi non si verifichino: ad esempio, specifica chiaramente il contenuto delle scatole nel magazzino che non sono ancora etichettate».

Eppure qualcosa è andato storto. «Ho contattato il servizio clienti, che mi ha chiesto i dati sul prodotto, come il numero di lotto e la data di scadenza, al fine di rintracciare le confezioni compromesse», spiega il padre di famiglia. «Nessuno si è scusato», lamenta.

L'incontrato con il direttore del punto vendita è stato però rilassato: «Abbiamo riso, e si è offerto di darmi una nuova scatola di fagiolini. Non l'ho presa, ero lì solo per denunciare l'accaduto. E poi... non volevo tornare nuovamente a casa con delle carote», scherza.

Tags
fagiolini
carote
coop
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-20 08:53:17 | 91.208.130.86