CANTONEGiovani e colonie, al via la consultazione

09.12.22 - 09:26
Altro passo in avanti per la l'aggiornamento delle Leggi su giovani e colonie.
Ti Press (archivio)
Giovani e colonie, al via la consultazione
Altro passo in avanti per la l'aggiornamento delle Leggi su giovani e colonie.
La consultazione sarà aperta dal 12 dicembre al 13 febbraio. Il DSS: «L'obiettivo è verificare l grado di adesione dei principali destinatari e partner, nonché di raccogliere suggerimenti e riflessioni utili a consolidare il progetto».

BELLINZONA - Il cantiere per l'aggiornamento della Legge Giovani e della Legge Colonie - inserito anche nella legislatura corrente - ha fatto un nuovo passo in avanti. Dal 12 dicembre, infatti, il progetto - promosso dal DSS - sarà posto in consultazione. L'obiettivo? «Quello di verificare l grado di adesione dei principali destinatari e partner, nonché di raccogliere suggerimenti e riflessioni utili a consolidare il progetto».

L'iter
Il progetto di aggiornamento della Legge giovani e della Legge colonie è il risultato dei lavori svolti nell’ambito del “Progetto di aggiornamento politiche giovanili 2017-2020”, della Commissione per la gioventù, della Commissione per le colonie di vacanza, del sottogruppo “basi legali” della Piattaforma delle politiche giovanili e dell’evento “#facciamo legge” che ha visto il coinvolgimento diretto dei giovani stessi. «La preziosa collaborazione dei principali attori interessati - ha precisato il Cantone in una nota - ha permesso di effettuare specifici approfondimenti e di affinare il disegno di legge che il DSS è lieto di poter sottoporre in consultazione ai Comuni, ai partiti politici rappresentati in Gran Consiglio, alle organizzazioni, alle associazioni e agli enti interessati».

In cosa consiste il progetto? 
Il progetto ha come obiettivi «la promozione e il sostegno delle attività destinate a bambini e giovani in ambito extra-familiare, extra-scolastico ed extra-sportivo affinché abbiano la possibilità di vivere esperienze di crescita e di disporre di maggiori opportunità per realizzare le proprie aspirazioni in uno spirito di autodeterminazione». Nel contempo i previsti aggiornamenti di Legge vogliono pure favorire la partecipazione dei giovani «nelle scelte che li riguardano» e «sostenere le pari opportunità e l'inclusione».

La consultazione promossa dal DSS sarà aperta dal 12 dicembre 2022 al 13 febbraio 2023.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE