Problemi tecnici, e Cassis s'improvvisa traduttore

SVIZZERAProblemi tecnici, e Cassis s'improvvisa traduttore

29.11.22 - 21:20
Il Presidente della Confederazione ha tradotto una domanda per Sergio Mattarella
Screenshot Youtube (Consiglio federale)
Problemi tecnici, e Cassis s'improvvisa traduttore
Il Presidente della Confederazione ha tradotto una domanda per Sergio Mattarella

BERNA - Il Consiglio federale ha accolto ufficialmente oggi a Berna il Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella. In serata, insieme al Presidente della Confederazione Ignazio Cassis, ha avuto luogo un incontro con i giornalisti, durante il quale il Consigliere federale ticinese si è improvvisato... traduttore.

Seppur ai reporter presenti sia stato chiesto di porre domande solo in italiano o tedesco, infatti, ad un certo punto la traduzione dal tedesco all'italiano si è inceppata a causa di un guasto tecnico.

Dopo alcuni tentativi infruttuosi, persa la pazienza, Cassis ha deciso di prendere la situazione in mano e di tradurre lui stesso la domanda di un giornalista per Mattarella. Una scena decisamente inusuale.

COMMENTI
 
M70 2 mesi fa su tio
almeno una cosa l'ha fatta giusta!
Mirschwizer 2 mesi fa su tio
Bravo Gnazi Anche i ticinesi servono a qualcosa a Berna
Heinz 2 mesi fa su tio
Tedesco... per modo di dire, parlano un dialetto sgrammaticato che sta al tedesco quanto il dialetto napoletano sta all'Italiano.
dick 2 mesi fa su tio
...Ho un' idea: Mandare al presidente Matterella a corsi di lingue della Scuola Club ...... Scherzi a parte propongo che personaggi a quell'altezza dovrebbero parlare tutti l'inglese. ...E ce n'é di piú, colgo l'occasione per invitare a tutti i dipartimenti dell'educazione del Mondo ad insegnare ( oltre che alla propia lingua madre ) l'inglese, cosicché con due lingue solamente tutto il pianeta si potrebbe comunicare. Un saluto cordiale. Un saluto cordiale.
Mirschwizer 2 mesi fa su tio
Bravo Io invece propongo il dialetto ticinese per tutto il mondo 🤣🤣
MarioX 2 mesi fa su tio
Non vedo dove sia il problema, anzi complimeti per l'educazione e spontanetà
Alessandro Fornera 2 mesi fa su tio
…si potrebbe anche “intelligenza situazionale”, quella capacità di adattarsi a circostante -situazioni- mutevoli…dove non arriva la macchina, c’è l’uomo. 💡
NOTIZIE PIÙ LETTE