SVIZZERABancarotta, chiude Vögele Shoes in tutta la Svizzera

29.11.22 - 17:19
In Ticino il gruppo ha due punti vendita a Grancia e Losone.
Foto 20Minuten
Bancarotta, chiude Vögele Shoes in tutta la Svizzera
In Ticino il gruppo ha due punti vendita a Grancia e Losone.

ZURIGO - È in bancarotta. Vögele Shoes chiude a fine anno. A nulla è valsa la moratoria (richiesta dal gruppo a giugno) per rimettere in sesto i conti del gruppo e adesso 131 dipendenti perderanno il lavoro. 

La notizia, anticipata a metà pomeriggio dal quotidiano 20Minuten, è poi stata confermata dal presidente del consiglio di amministrazione Christian Müller. Al termine di una lunga riunione è stata gettata la spugna e deciso che la vita dell'azienda non durerà oltre questa fine di anno. 

«Soprattutto nell'ultimo mese, cioè da quando è stata concessa la moratoria definitiva per la ristrutturazione del debito, abbiamo registrato un calo massiccio e non pianificabile della domanda, che mette in discussione la nostra strategia globale», ha affermato lo stesso Müller, che è anche proprietario da un anno e mezzo della società con sede a Uznach (SG).

«Nonostante gli enormi sforzi dei nostri dipendenti e la grande disponibilità dei nostri partner, il consiglio di amministrazione, la direzione e l'amministratrice concordataria non vedono un futuro sostenibile per l'azienda nelle circostanze attuali», ha proseguito l'imprenditore. «È un giorno amaro per tutti noi e per il marchio di tradizione Vögele Shoes, in cui tutti noi crediamo ancora».

La storia recente della società è turbolenta: nel giugno 2018 era stata venduta al gruppo polacco CCC. Ma quest'ultimo non era soddisfatto dell'azienda e l'anno scorso l'aveva ceduta a CM.Shoes GmbH, un'entità con sede a Hannover (D) che da allora possiede il 100% di Karl Vögele. All'epoca esistevano ancora 116 delle 160 filiali originarie. 

Da giorni l'azienda è al tavolo delle trattative con i sindacati per la gestione dei licenziamenti e sono in corso dei colloqui con partner e fornitori per organizzare la liquidazione delle sedi (27 quelle rimaste) e delle scorte.

Ricordiamo che il gruppo ha due punti vendita in Ticino, a Grancia e Losone.

COMMENTI
 
Afrodita 2 mesi fa su tio
Io sono arrivata in Svizzera nell 2007 quando andai a fare shopping dove andai ? Al Vògele Che ricordi mi spiace che se n vada
dan007 2 mesi fa su tio
Dispiace per il personale però il mercato della scarpa e meglio in negozio quante scarpe ho rinviato al mittente problemi di misure o altri
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
In fin dei conti non c`è nulla di cui meravigliarsi, queste aziende hanno lucrato per anni e anni sulla nostra pelle quando non c`era la concorrenza da parte di internet, prezzi gonfiati e attività che crescevano a dismisura, tanto da non potersi sorreggere con dei prezzi onesti come quelli che oggigiorno ci offre internet, quindi destinate al fallimento, al giorno d`oggi o stai al passo coi tempi, sei capace di reinventarti, o sei finito. Del resto col costo della vita del giorno d`oggi, l`inflazione smisurata per colpa dell`Ucraina e degli USA (intanto il Dollaro ci ha solo guadagnato sull`Euro) e gli stipendi che non si adeguano di conseguenza la gente compra dove gli conviene, che il Vögele ci sia o fallisca alla gente non importa, importa risparmiare.
Pensopositivo 2 mesi fa su tio
Inflazione colpa dell'Ucraina o degli USA ...? Allora se un paese ti invade é meglio non reagire , per non provocare effetti collaterali...
sig226 2 mesi fa su tio
SEO 56 Hai figli ? Pensa al loro futuro…
Robi57 2 mesi fa su tio
Il Seo, mi ha convinto che esiste la reincarnazione. Uno non può esser diventato così in una sola vita! 😉
RR024 2 mesi fa su tio
Importante é dare soldi a destra e a sinistra.. colpa, prima di tutto, della nostra politica!!! Chi abita, lavora e spende in Svizzera non ha diritto ad essere aiutato nel momento del bisogno.. e questo vale anche per le piccole e medie imprese! Le FFS per esempio continuano a fare deficit, ma la politica continua a sostenerle (compresi i bonus per i CEO)!
Duca72 2 mesi fa su tio
Boicottare lo shop online altrimenti tra qualche anno non avremo più nessun commerciante medio piccolo, con conseguente aumento della disoccupazione. NON COPRARE ON LINE a lungo tempo pagherai tutto quello che hai risparmiato.
seo56 2 mesi fa su tio
Ma uno sarà libero di effettuare i propri acquisti dove meglio crede o no???!!! Personalmente le scarpe le acquisto Italia e non solo quelle!!!!!
Jolly88 2 mesi fa su tio
Dillo anche ai 77mila frontalieri che entrano ogni giorno portandosi addirittura l'acqua del bennet.
Robi57 2 mesi fa su tio
Pensavamo che le comperavi in Ucraina🤣😉
Cregaz 2 mesi fa su tio
@seo56 spero che i tuoi soldi te li guadagni in Italia e che le vacanze te le passi in Ucraina. Così almeno di una cosa si potrebbe pensare di te. Che sei coerente e non il solito funzionario con i piedi e il c… bene al calduccio.
seo56 2 mesi fa su tio
Saranno poi affari miei come e dove guadagno il mio stipendio e ancor di più come e dove lo spendo!!!
Milite Ignoto 2 mesi fa su tio
Sarà perché guadagni poco😂
seo56 2 mesi fa su tio
Già fatto e sono di ottima qualità!!
Johari 2 mesi fa su tio
E questo è solo l'inizio
NOTIZIE PIÙ LETTE