Immobili
Veicoli

SVIZZERA«Alcune famiglie spenderanno fino a 4000 franchi in più»

23.07.22 - 23:01
La crisi energetica bussa alle porte degli inquilini. Parla l'esperto: «I costi di riscaldamento potrebbero raddoppiare»
Tipress (foto d'archivio)
Fonte 20 Minutes
«Alcune famiglie spenderanno fino a 4000 franchi in più»
La crisi energetica bussa alle porte degli inquilini. Parla l'esperto: «I costi di riscaldamento potrebbero raddoppiare»

BERNA - La crisi energetica avrà delle ripercussioni finanziarie sul budget a disposizione delle famiglie. E in particolare in un Paese come la Svizzera, dove le fonti di origine fossile costituiscono ancora il 67% - in pratica, i due terzi - del totale impiegato nell'ambito del riscaldamento all'interno degli immobili. E non mancano i casi di amministrazioni che hanno già innalzato gli acconti spese per il riscaldamento. Ma di quanto potrà gonfiarsi la bolletta in concreto?

Secondo Marc Muller, ingegnere e specialista della transizione energetica in campo immobiliare, i costi sostenuti dalle economie domestiche potrebbero raddoppiare.

«Per alcune famiglie il rincaro sarà nell'ordine dei 3000 o 4000 franchi in più, per il prossimo anno», spiega ad ArcInfo l'esperto, che consiglia inoltre agli inquilini di «fare pressione già adesso per sapere se gli impianti di riscaldamento sono stati regolati a dovere o se è necessario operare una pulizia, al fine di evitare qualsiasi perdita».

La scorsa primavera, l'Associazione Svizzera Inquilini aveva interpellato il Consiglio federale chiedendo misure d'accompagnamento e stanziamenti ad hoc a favore degli inquilini a basso reddito, dato che quest'ultimi sono particolarmente a rischio nel caso di un forte aumento dei costi per l'approvvigionamento energetico.

COMMENTI
 
vulpus 4 mesi fa su tio
Quì, come in ogni situazione nebulosa , si parte in quarta con l'allarmismo. Questo signore che cerca di vendere la sua teoria, non fa altro che cercare di seminare panico: parla di aumenti dai 3000 ai 4000.- per famiglia solo per il riscaldamento. Ma la sua affermazione è ... potrebbero raddoppiare. Ma che specialista è ? Della transizione energetica ? .. Altro titolo di studio farlocco?. Bisogna ammetterlo: la Svizzera ha cannato con i loro progetti energetici. Hanno inculcato alla gente la pericolosità atomica: energia tra le più sicure a questo mondo. Di conseguenza , ora sarebbe intelligente rivedere queste pianificazioni: le centrali nucleari dovranno continuare a produrre , anzi sarebbe tempo e ora di iniziare a costruirne di quelle di nuova generazione. È l'unica fonte degna di tale affermazione: eolico e solare sono di ripiego : con i consumi che stanno aumentando vertiginosamente, amche grazie alla digitalizzazione spinta, arriveremo presto ad un punto critico, acquistando poi in Francia ciò che noi non vogliamo produrre. Ne abbiamo un esempio catastrofico con le dipendenze energetiche, ma la lezione non sembra acquisita. E chi paventa problemi economici, ricordiamoci che in Svizzera abbiamo i forzieri pieni. Oppure qualcuno ha già dimenticato quanto hanno scucito con la pandemia?
Mattiatr 4 mesi fa su tio
Sono concorde. Sono andato svelto a cercare il signore su internet per vedere chi è, se non ho cannato persona mi pare sicuramente competente nel suo settore, esattamente come mi pare si stia tirando acqua al mulino. Tirar fuori un numero in franchi mi pare strano, d'altronde la forbice di casi è talmente aperta da esser quasi incalcolabile (sarebbe stato più opportuna una percentuale, anche perché sono 4000 franchi in più rispetto ai miei 1000 o rispetto ai 20000 di una villa? (numeri casuali)).¶ Per il nucleare sono pure concorde, durante le votazioni sul tema c'è stata una campagna disinformatoria colma di pregiudizi e falsità (più che altro mezze verità ed esagerazioni), quindi provare a sensibilizzare la popolazione sul tema e riproporlo mi pare opportuno (in Finlandia l'hanno fatto). Ovviamente il nucleare non è la soluzione a tutto, però è necessario considerarla nel mix energetico, in particolare visto l'attuale situazione geopolitica che creerà difficoltà almeno per il prossimo decennio (se non di più). Fintanto che il nostro obbiettivo resterà abbattere le emissioni di CO2, il nucleare è uno strumento più che ottimo, altrimenti sarà difficile poter assecondare gli impegni presi. (notiamo che il nucleare è la fonte energetica con meno emissioni di CO2, seguita dall'idrogeno, con il pregio che offre una ''costanza'' maggiore)
Tiki8855 4 mesi fa su tio
Frutto delle insensate sanzioni nei confronti della Russia. Avete voluto la bicicletta, ora pedalate!
emibr 4 mesi fa su tio
Se servirà ad avere un dittatore in meno, ne sarà valsa la pena.
Mattiatr 4 mesi fa su tio
Questa situazione è pure frutto dei vari lock down Europei, Americani e Cinesi. Si ha voluto sussidiare la domanda bloccando l'offerta, la scarsità di beni era il risultato più ovvio, la guerra e le sanzioni hanno solo accentuato gli effetti di un processo già in atto.
Tiki8855 4 mesi fa su tio
semplice utopia...
Andy 82 4 mesi fa su tio
cavoli io non só neanche come sono fatti 4000 Fr...
Balin 4 mesi fa su tio
Elementare Watson...prima vi fanno provare le comodità quando non potrete farne a meno ve le faranno pagare tutti gliendovi il sorriso dalla faccia...🤣 Tesla é stato assassinato perché voleva fornire corrente gratuita a tutti... il concetto di solidarietà é soltanto una definizione del vocabolario...
gigipippa 4 mesi fa su tio
Vedrai quando tutti quasi tutti avranno la Tesla quanto aumenterà il prezzo dell`energia elettrica per compensare i dazi sui carburanti.
Robi57 4 mesi fa su tio
Carta bianca a Putin! In una settimana si torna come prima. Gli ucraini non sono meglio dei Russi, anzi…. Genoria che sta cogliendo i frutti di ciò che ha seminato.
emibr 4 mesi fa su tio
Bella e profonda analisi politica, ma ti vergogni mai quando ti vedi allo specchio?
Andy 82 4 mesi fa su tio
concordo al 💯 x 💯
Robi57 4 mesi fa su tio
Perché lo vuoi sapere? Ti devo qualche cosa? Uno dei problemi che ci fa vivere male è la mancanza di rispetto delle convinzioni degli altri.
emibr 4 mesi fa su tio
Infatti, ne sei la dimostrazione con il tuo egoismo e disinteresse per le vittime. Tu non hai rispetto per gli altri e non te ne rendi nemmeno conto.
Robi57 4 mesi fa su tio
Risponderti è solo una perdita di tempo. Buona vita a te😘
emibr 4 mesi fa su tio
Si, bravo e, mi raccomando, continua a votare i partiti del meno stato e a lamentarti.
cle72 4 mesi fa su tio
Sciopero a larga scala e non pagare le tasse nessuno. Voglio vedere cosa farà la confederazione. Pagano gli affitti agli ucraini, pagano ristorni ai frontalieri ecc ecc e intanto qui si arriverà ad una crisi con persone che faranno fatica a vivere e a mangiare.
emibr 4 mesi fa su tio
Con uno stato fra i più ricchi e sociale, ditemi dove sono quelli che muoiono di fame.
Andy 82 4 mesi fa su tio
Commento perfetto é verissimo... bravo
Robi57 4 mesi fa su tio
Per quel genere di informazioni ti puoi rivolgere a Fra Martino Dotta, del Tavolino Magico
Balin 4 mesi fa su tio
Commenti memorabili... mitico.. 👍🏻🤣 appoggio in pieno 😉
uriah heep 4 mesi fa su tio
Subie22; ma che cosa stai raccontando ? Frottole e bugie come ha sempre e fa il Cremlino ! Stai zitto e studia la storia ignorante !!😩😩
Subie22 4 mesi fa su tio
Storia?!😄😄😄.Non è cosi bella però! La verità fa male,Vero?! ed è inaccettabile per molti! Ignorante è quello che ti a fatto il cul..Stronzino
Chris ElSuizo 4 mesi fa su tio
La Svizzera come sempre quando si tratta di mungere il popolo é veloce come un fulmine, lo stesso vale per quando si tratta di fare i grandeur con l`UE, la NATO e compagnia bella elargendo miliardi a paesi dei quali agli svizzeri non gliene importa un tubo, mentre quando si tratta di sgravare il cittadino in difficoltà riducendo tasse e distribuendo aiuti mirati tentennano e trovano mille scuse, questo signori si chiama progressismo!
emibr 4 mesi fa su tio
Disse colui che non contribuisce in alcun modo al benessere degli svizzeri!
Chris ElSuizo 4 mesi fa su tio
Cosa dovrebbe centrare la mia eventuale contribuzione col fatto che la Svizzera è sempre disponibile per cani e porci mentre che per i suoi non muove un dito? Mi fa sorridere l`incoerenza di certi individui, ignoranti fino al midollo, i tipici progressisti eleganti e senza cervello!
emibr 4 mesi fa su tio
C'entra eccome. Io pago parecchie imposte in Svizzera e sono anche contento che si spendano nel sociale, al contrario vostro dove dovrebbe esserci la carità volontaria da parte dei benesta ti. Non accetto comunque lezioni da uno come te che approfitta dei vantaggi della società senza contribuirvi. Ti ricordo, visto che pare tu non lo sappia, che qui ci sono una moltitudine di aiuti, alcuni poco visibili come laiuto a pagare la cassa malati, ad esempio.
RV50 4 mesi fa su tio
Visto che sei un paladino e un gran pagatore di imposte apri il tuo borsellino e compi un'opera di bene e assumiti le spese a carico dei profughi? per mio principio ho sempre saputo che si passa per gran benefattore ha fatto i soldi a scapito di altri .... il fatto che tu alludi a determinati aiuti c'é gente che ha veramente bisogno ma dopo una vita dedicata al lavoro si vergogna a chiedere l'elemosina , e te lo posso dire personalmente perché io per anni sono stato in una commissione comunale per aiuti ai cittadini , ma chi li richiedevano a volte stavano meglio di tanti .... e se tu pensi che una coppia di anziani che abbia avuto la fortuna di sempre avere contribuito all'AVS oggi percepisce una rendita di Fr. 3585.- a copia sempre che percepisca il massimo. Allora caro mio benefattore con i soldi degli altri rispetta i commenti di chi non la vede come te
emibr 4 mesi fa su tio
Confermi quello che ho detto, gli aiuti ci sono eccome, non si dimentichi laiuto per l'affitto e i contributi per la cassa malati, gli aiuti per grandi invalidi, eventualmente i risparmi fatti in previsione di bisogni futuri, e anche l'assistenza. Quasi tutti hanno anche la pensione oggi. Premesso che ho lavorato e non ho approfittato degli altri, se uno ha diritto agli aiuti e non li chiede non è certo colpa dello stato. Caso mai se gli aiuti sono inferiori a quelli di un tempo, ringraziate più di 30 anni di politiche del meno tasse e meno stato portate avanti purtroppo anche con i voti di chi gli aiuti li riceve. Parlare poi di rispetto per le ide altrui quando i commenti sono pieni di insulti razzisti mi pare fuori luogo.
RV50 4 mesi fa su tio
Condivido in parte il tuo commento , ma il fatto di non rispettare il parere degli altri lo trovo fuori luogo. io non so quanti anni ai ma questo ha poca importanza... ma ti voglio far notare che il benessere del nostro paese e stato fondato sui sacrifici dei nostri genitori e di noi cittadini nati appena terminata la guerra senza l'aiuto di altri , anzi sempre pronti ad aiutare gli altri.... un piccolo esempio mio padre nel dopo guerra lavorava con profughi polacchi alla costruzione di strade sul nostro territorio ; quei profughi non avevano certo tutte le "fortune" che stanno avendo attualmente i nuovi profughi, ma erano grati al nostro paese per averli salvati e davano il loro contributo.... non vivevano in appartamenti come quelli di oggi, ma accettiamo e diciamo che erano altri tempi.Adesso si parla di spreco alimentare ai mie tempi di ragazzo non c'era quel problema perché non avevamo che lo stretto necessario ; io la fame non lo mai patita, però visto che in casa eravamo in 5 una certa mancanza c'era ; un piccolo esempio sotto casa mia ; appartamento senza riscaldamento ne bagno; c'era un macellaio che ogni volta che andavamo a comperare raramente della carne ; quando prendevamo un 1 etto di prosciutto cotto perché lo faceva lui normalmente erano 4 fette ma lui ne metteva sempre 5 sapendo che eravamo in 5 questa persona non é mai diventato ricco ma ha contribuito ad arricchire il nostro paese, non voglio raccontarti la mia storia ma solo farti capire che forse chi scrive quei commenti che tu ritieni razzisti non lo sono ma vogliono solo esprimere il loro disappunto sull'operato del nostro governo in favore a tutti quest profughi.... mi dirai qualcosa fra qualche mese quando usciranno le nuove tariffe delle casse malati , allora vedremo come si comporterà il nostro governo perché saremo noi ancora una volta ad aprire il portamonete e non i profughi che loro se ne fregano.... tanto per chiarire non sono contro il governo perché se ci guardiamo intorno nelle nazioni confinanti é meglio non commentare
emibr 4 mesi fa su tio
Il mio background famigliare è abbastanza simile e sono cresciuto in un periodo dove si era abituati a non sprecare, abitudine che mi accompagna anche oggi. Non capisco però dove manco di rispetto, se ti riferisci a quelli che scrivono commenti con insulti o pieni di odio razzista o di egoismo, potrei anche darti ragione. Non vedo perché dovrei avere rispetto di questi individui, visto che non ne hanno per gente che sofre, ad esempio per la guerra. Ad esempio, dovrei rispettare uno che definisce "genoria" gli ucraini o uno che scrive da troppo tempo insulti, prima sui vaccinati, ora sui gay? E perché mai?
Robi57 4 mesi fa su tio
RV50 - La famosa teoria dell’(occhio per occhio dente per dente) Benvenuto nel club😉
RV50 4 mesi fa su tio
Ma a sentire certi commenti come ; gli svizzeri continuano a piangere ecc...; non dobbiamo preoccuparci noi siamo ricchi e non abbiamo i Russi che ci stanno occupando , come se la colpa é nostra se la grande UE non poteva immaginare quello che sarebbe successo sul fronte Ucraino , ma adesso il sig. presidente comico ucraino continua a chiedere soldi e noi paghiamo e quando tutto sarà terminato come al solito lo prenderemo in quel posto. Guardate che tutti i soldi che stiamo regalando sono il frutto di noi cittadini del dopo guerra con il contributo delle nostre tasse.... e se qualcuno mi dirà che sono egoista ben venga e si prepari ad aprire il portamonete .... sempre che non sia un parassita mantenuto da noi contribuenti
Meck1970 4 mesi fa su tio
i miliardi sono prima i nostri. poi se ne avanzano si vedrà che cosa fare. Forse abbassare una qualche tassa....
Sara788 4 mesi fa su tio
E intanto il nostro governo regala miliardi all'ucraina e all'unione Europea..... bravi! veramente bravi! però non piangete quando quest'inverno il popolo si rivolgerà !
Subie22 4 mesi fa su tio
Regala Miliardi all'Unione Europea??! Parliamo invece dei Miliardi che la Unione Europea regala alla Svizera!! In ogni situazione del passato la Svizera mai perso soldi..Se regala 2 Miliardi allora è di sicuro che ne prendi 4!
NOTIZIE PIÙ LETTE