SVIZZERAPicco di abusi e maltrattamenti sugli anziani

08.04.22 - 15:44
Nel 2021 gli episodi di violenza e negligenza sono aumentati del 23%.
Deposit
Fonte Ats
Picco di abusi e maltrattamenti sugli anziani
Nel 2021 gli episodi di violenza e negligenza sono aumentati del 23%.
Si parla di 604 segnalazioni, tra le quali sono stati accertate 382 situazioni di conflitto e 99 di violenza.

BERNA - Sempre più anziani diventano vittime di violenza. Nel 2021, il numero dei casi di abusi e maltrattamenti segnalati all'Ufficio indipendente per i reclami degli anziani (Unabhängige Beschwerdestelle für das Alter, UBA) è aumentato del 23%. Il problema interessa 300'000 persone ogni anno.

Per di più, sottolinea l'organo in una nota odierna, meno del 5% dei casi vengono notificati alle agenzie specializzate. L'anno scorso l'UBA è stato contattato 604 volte e ha rilevato 382 situazioni di conflitto e 99 di violenza.

Ciò che accade in privato rimane ancora più spesso nascosto in tempi di crisi o pandemia. L'allentamento delle restrizioni legate al Coronavirus ha però reso di nuovo possibile a vittime, famigliari o terze persone denunciare gli episodi di angherie.

L'ufficio sottolinea l'importanza di aumentare la consapevolezza sul tema. Più si parla dell'argomento, più casi vengono segnalati e prima le persone anziane colpite possono essere aiutate.

I maltrattamenti e gli abusi accertati sono stati 53 e interessavano nella maggior parte dei casi donne sopra gli 80 anni. Molti soprusi erano di tipo psicologico, fra cui umiliazioni, minacce, carenze affettive, critiche estenuanti, giorni di silenzio e gravi rimproveri. Da notare come non sempre si tratti di sgarbi volontari: a volte possono essere causati da buone intenzioni, per esempio da parte di persone iperprotettive.

Gli anziani vengono anche sovente trascurati: le situazioni di negligenza sono state 46. Prendersi cura di loro a casa è infatti impegnativo e l'assistenza viene spesso fornita senza una preparazione e una formazione sufficienti.

L'UBA precisa che non per forza gli episodi che vengono a galla sono così gravi da richiedere un intervento di polizia o da costituire un reato. A volte semplicemente, gli anziani diventano talmente dipendenti dagli altri che le relazioni, di coppia o con i figli, si deteriorano, tanto da portare ad abusi psicologici.

NOTIZIE PIÙ LETTE