Immobili
Veicoli
Ti-Press
SVIZZERA
21.12.2021 - 09:580

Ecco per cosa si muore in Svizzera

Nel 2019 nel nostro Paese sono decedute 67'780 persone. Praticamente due su tre erano over-80.

A dominare la scena delle principali cause di decesso (prima dell'avvento del Covid-19) restano le malattie cardiovascolari e i tumori.

BERNA - Nel 2019 in Svizzera sono morte 67'780 persone, 692 in più rispetto al 2019 (+1%). Lo comunica l'Ufficio federale di statistica (Ust), sgranellando le principali cause di decesso in territorio elvetico in quello che è stato l'ultimo anno prima della pandemia. «Al pari degli scorsi anni - precisano gli statistici della Confederazione - le cause di morte più frequenti sono state le malattie cardiovascolari (29%) e i tumori (25%), seguiti dalla demenza (10%), dalle malattie respiratorie (7%) e da cause esterne, come infortuni e azioni violente (6%)».

Due su tre over-80 - Il 61% (quasi due su tre) delle persone decedute nel 2019 aveva 80 anni o più. «Con l'aumentare dell'età - ricorda l'Ust - le cause di morte dominanti sono essenzialmente due: malattie cardiovascolari e tumori». Totalmente diversi i motivi che portano al decesso nella fascia d'età tra i 15 e i 45 anni (2% del totale). «Qui - sottolineano gli statistici - predominano gli infortuni e le azioni violente (compreso il suicidio), che rappresentano il 42% di tutte le cause di morte». I decessi tra i bambini sono invece molto rari (385 nel 2019). «Nel primo anno di vita dei neonati, le cause di morte predominanti sono le malattie presenti al momento della nascita e le complicazioni durante il parto. Le cause dei decessi dei bambini fino a 14 anni sono invece molto variabili».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 6 mesi fa su tio
Molti si dimenticano di respirare !!
Mattiatr 6 mesi fa su tio
C'è un errore sostanziale nell'articolo, lo si individua nella prima frase. (Nel 2019 in Svizzera sono morte ... , 692 in più rispetto al 2019 (+1%). Sarei grato se si correggesse questo sbaglio.
Suissefarmer 6 mesi fa su tio
2020? o uguali o poco piu(2000,3000) ma anche se fossero 8000 nel 2014 mi pare, come in altri anni si registravano picchi. il covid esiste ma politicamente c'è altro.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-26 10:36:48 | 91.208.130.89