Immobili
Veicoli
Ti-Press
ARGOVIA
02.12.2021 - 14:180

Anche Argovia gioca d'anticipo: «Su la mascherina nei luoghi pubblici»

Salgono così a 14 i cantoni che hanno anticipato alcune delle misure proposte dal Consiglio federale.

AARAU - Anche il canton Argovia reintroduce l'obbligo delle mascherine nei luoghi pubblici e nelle scuole a partire dalla quinta elementare. Salgono così a 14 i cantoni che hanno anticipato alcune delle misure proposte dal Consiglio federale.

In Argovia scatta da sabato anche l'obbligo delle consumazioni al tavolo in ristoranti e bar, come pure in occasione di eventi. Il certificato Covid sarà inoltre obbligatorio per chi lavora in ambito sanitario e più in generale nella presa a carico di persone: chi non è vaccinato o guarito dal Covid dovrà sottoporsi a test una volta a settimana.

Dall'annuncio delle misure messe in consultazione martedì dal Consiglio federale, diversi cantoni hanno reintrodotto l'obbligo d'indossare la mascherina negli edifici accessibili al pubblico. La lista comprende i due Appenzello, i due Basilea, Berna, Ginevra, Giura, Neuchâtel, San Gallo, Soletta, Turgovia, Vaud e Zugo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-16 10:04:30 | 91.208.130.87