Immobili
Veicoli
Blick Romandie
Il team di Blick Romandie
SVIZZERA
01.06.2021 - 09:340

Da oggi il Blick strizza l'occhio anche ai francofoni

Il nuovo portale d'informazioni è online da stamattina. Obiettivo: «Conquistare il cuore dei romandi».

LOSANNA - Da oggi il gruppo Blick è presente in Svizzera francese con Blick.ch/fr. Sul nuovo portale d’informazione, gli utenti francofoni possono trovare notizie tratte dalla quotidianità del proprio territorio, a cui si aggiungono articoli di attualità sulla Svizzera tedesca. Blick.ch/fr punta sulla stessa tipologia di contributi consultati ogni giorno da più di un milione di utenti su Blick.ch. In occasione del lancio del Blick.ch/fr, è stata pubblicata oggi una doppia intervista ai consiglieri federali Alain Berset e Karin Keller-Sutter sul Röstigraben e sull'importanza del multilinguismo in Svizzera, realizzata da Christian Dorer, caporedattore del Gruppo Blick, e Michel Jeanneret, caporedattore del Blick.ch/fr.

«Quella di oggi è una giornata importante per Blick, che ha alle spalle una storia lunga 62 anni: per la prima volta, infatti, saremo presenti anche nella seconda maggiore regione linguistica del paese», afferma Christian Dorer. «È un progetto a cui teniamo molto e con cui speriamo di conquistare il cuore dei romandi», aggiunge.

«Lo scambio di carattere giornalistico con Blick nella Svizzera tedesca ci permette di presentare su Blick.ch/fr le molteplici sfaccettature del nostro paese, una grande ricchezza per la nostra community. Blick è l’unico marchio mediatico elvetico a offrire ai suoi utenti un valore aggiunto di questo calibro», dichiara Michel Jeanneret (47), che guida la redazione con sede a Losanna insieme al product owner Thomas Deléchat (29). Nel primo articolo di Blick.ch/fr, il duo racconta l'avventura del lancio di questo nuovo media.

La redazione francofona è guidata da un duo tutto nuovo, costituito come detto dal caporedattore Michel Jeanneret e dal product owner Thomas Deléchat. I 20 membri del team operano in tre settori: l’«Investigative Lab», dedicato alle inchieste sul territorio della Svizzera occidentale, l’«Editing Lab», incentrato sul lavoro di traduzione, e il «Creative Lab», nato per favorire la creazione di contenuti interattivi, con particolare attenzione ad audio, video e social media. Con il nuovo portale d’informazione e i social network, anche nella Svizzera romanda Blick raggiunge il pubblico tramite canali accessibili ovunque. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-24 13:27:33 | 91.208.130.86