Keystone
GRIGIONI
17.05.2021 - 15:360

Brienz scivola sempre più giù

Il paesino si sta spostando verso il basso di 1,6 metri all'anno. Un ritmo mai registrato da inizio delle misurazioni.

BRIENZ - La montagna che sovrasta il paesino di Brienz/Brinzauls, nei Grigioni, da anni si sposta a valle, ma ora la velocità di movimento del villaggio retico è ulteriormente aumentata. Attualmente il ritmo si attesta a 1,6 metri all'anno, un dato finora mai registrato dall'inizio delle misurazioni. Il motivo è anche da ricondurre alle precipitazioni, non particolarmente forti ma continue, delle prime due settimane del mese di maggio.

Negli ultimi tempi si sono verificate anche cadute di massi. Tuttavia, gli esperti non si aspettano un grande evento come violente frane, indica un comunicato odierno del comune di Albula, precisando che la situazione è monitorata costantemente dal servizio cantonale di allarme.

Lo scioglimento della neve alle alte quote non è ancora finito - spiegano le autorità comunali - e la velocità di scivolamento potrebbe dunque aumentare leggermente nelle prossime settimane.

Già lo scorso marzo il comune grigionese aveva avvertito che la velocità con cui sia il villaggio - che si trova su una terrazza soleggiata a 1'100 metri sul livello del mare - sia la montagna stavano scivolando aveva raggiunto un nuovo record di 1,3 metri all'anno. Ora questo ritmo è ulteriormente aumentato.

Il governo cantonale aveva già dichiarato Brienz in «situazione speciale» nel novembre 2019 e ha risposto a una richiesta di assistenza del comune di Albula fornendo risorse umane e finanziarie.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mattiatr 1 mese fa su tio
Con dei movimenti del genere mi stupisco che gli arrivi ancora acqua in casa e che non debbano ricostruire tutte le infrastrutture pubbliche ogni due mesi (strade, corrente, ...). In ogni caso non penso che in quel paesino abbiano un quieto vivere costante. Inoltre lì sotto passa una strada abbastanza importante, diciamo che la situazione non è delle migliori.
Ro 1 mese fa su tio
Forse ..... uno sgombero preventivo ?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-19 05:27:24 | 91.208.130.87