keystone-sda.ch (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
+3
VAUD
02.04.2021 - 09:570

Un'iniziativa popolare per salvare la collina del Mormont

La polizia ha sgomberato gli attivisti per il clima negli scorsi giorni

ECLÉPENS - I Verdi vodesi hanno incaricato ieri sera la direzione del partito di lanciare un'iniziativa popolare cantonale per salvare quel che resta della collina del Mormont, vicino a Eclépens (VD), minacciata dall'espansione di una cava di Holcim. Il testo dovrà anche spingere comuni e cantone a promuovere alternative al cemento nelle loro costruzioni.

L'iniziativa sarà lanciata «con tutti gli attori politici e associativi interessati», afferma la formazione politica in una nota diramata al termine dell'assemblea generale straordinaria tenutasi in videoconferenza.

Negli scorsi giorni la polizia ha sgomberato un accampamento di attivisti che da ottobre occupavano il sito per sensibilizzare sulla distruzione dell'ecosistema del luogo, particolarmente pregiato.

Nel 2006 la collina era finita sulle pagine dei giornali di mezza Europa per il ritrovamento di un grande luogo di culto di epoca celtica con oltre 250 fosse contenenti resti umani, di animali, ma anche vestigia di vario tipo come vasi in ceramica, bronzo, monete e gioielli. Il sito è stato classificato bene culturale svizzero di importanza nazionale.

Il progetto di espansione della cava, scavata a partire dagli anni Cinquanta, è ancora oggetto di un ricorso al Tribunale federale.

keystone-sda.ch (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 16:13:04 | 91.208.130.86