Depositphotos (archivio)
SVIZZERA
17.02.2021 - 22:300

HotellerieSuisse «la giusta via... con riserva»

Per l'associazione restano diversi interrogativi in sospeso sui sostegni economici destinati al settore alberghiero

BERNA - La direzione è quella giusta, ma restano sul tavolo diversi punti interrogativi. Può essere riassunta così la posizione di HotellerieSuisse dopo la comunicazione del Consiglio federale, che ha presentato oggi i passi verso la riapertura.

HotellerieSuisse, si legge in una nota diramata in serata, «saluta con favore i miglioramenti concernenti l’ILR, il chiarimento delle competenze in fatto di aiuti per i casi di rigore e il piano di riapertura graduale, che ripristina un minimo di certezza nella pianificazione delle attività. Restano però dei punti interrogativi sui sostegni finanziari. Urge dunque un chiarimento in favore di un ramo fortemente in dissesto come quello alberghiero».

Per quanto concerne i casi di rigore, è invece «imperativo che l’ordinanza - il cui adeguamento è previsto per il prossimo 5 marzo - consenta un risarcimento delle aziende alberghiere per singole succursali e non solo in toto. Inoltre, gli importi massimi vanno aumentati senza che vengano imposte condizioni restrittive di risanamento. Le aziende colpite sono infatti a corto di mezzi propri e, date le circostanze, gli investitori non sono disposti a prestare i loro capitali», sottolinea l'associazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-24 16:42:42 | 91.208.130.87