Immobili
Veicoli

GRIGIONII Grigioni chiedono protezione alle greggi di montagna

28.01.21 - 14:48
Viene chiesto anche di adeguare le regolamentazioni che riguardano l'abbattimento di lupi.
keystone (archivio)
Fonte ats
I Grigioni chiedono protezione alle greggi di montagna
Viene chiesto anche di adeguare le regolamentazioni che riguardano l'abbattimento di lupi.
L'intento è di permettere la convivenza fra esseri umani, animali da reddito e grandi predatori.

COIRA  - Il Governo dei Grigioni chiede alla Confederazione la creazione di strumenti più idonei per la protezione delle greggi di montagna, in particolare in relazione all'aumento della presenza del lupo. Si attendono decisioni entro l'inizio della stagione degli alpeggi.

Nel suo comunicato odierno il Governo retico prende atto con fiducia del fatto che le Commissioni dell'ambiente del Consiglio nazionale e del Consiglio degli Stati abbiano approvato le due mozioni di contenuto analogo: "Popolazione svizzera di lupi. Convivenza regolamentata fra esseri umani, grandi predatori e animali da reddito".

L'obiettivo delle due mozioni è quello di rafforzare la protezione delle greggi e di adeguare le regolamentazioni che riguardano l'abbattimento di lupi in determinati casi. Le modifiche devono permettere la convivenza fra esseri umani, animali da reddito e grandi predatori.

Il Governo retico si sofferma anche sulla necessità di salvaguardare le esigenze legate alla sicurezza della popolazione di montagna e dei suoi ospiti. Perciò chiede soluzioni urgenti in vista dell'inizio della prossima stagione degli alpeggi, nel mese maggio.

Le Camere federali tratteranno le mozioni probabilmente nella sessione primaverile.
 
 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE