keystone
SVIZZERA
16.01.2021 - 13:070

«Accelerare le vaccinazioni»

Il Consiglio federale e i Cantoni sono d'accordo: i test saranno intensificati

BERNA - Accelerare il processo di vaccinazione e intensificare i test per aiutare a controllare i contagi in luoghi esposti come le case per anziani o le scuole: sono i due assi di intervento emersi oggi in un incontro virtuale fra rappresentanti del Consiglio federale e della Conferenza dei direttori cantonali della sanità (CDS).

La valutazione comune è che le misure nel frattempo adottate sono necessarie a causa della preoccupante diffusione della variante inglese del coronavirus, ha indicato a Keystone-ATS il portavoce di CDS Tobias Bär. Decisivo sarà il fatto che la popolazione sia pronta a sostenere i provvedimenti e che le persone siano disponibili a essere vaccinate nelle settimane e nei mesi a venire.

Come noto il governo federale lo scorso mercoledì ha deciso nuove misure anti-Covid, che entreranno in vigore lunedì: tutti i negozi che vendono beni di consumo non giornalieri dovranno rimanere chiusi, vigerà l'obbligo generale del telelavoro e solo un massimo di cinque persone saranno autorizzate a partecipare a eventi privati. I provvedimenti precedenti, come la chiusura dei ristoranti, sono stati prorogati di cinque settimane.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-16 05:11:32 | 91.208.130.86