Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
26.08.2020 - 11:320

Pubblicità UDC in Tv, indaga l'Ufficio federale delle comunicazioni

Deciderà poi se avviare o meno una procedura di vigilanza

BERNA - Diverse emittenti televisive private hanno trasmesso parti di un video dell'UDC sull'iniziativa per la limitazione, tema su cui il popolo sarà chiamato a esprimersi il 27 settembre. Poiché la pubblicità politica è vietata per la radio e la televisione, è intervenuto l'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM).

Quest'ultimo chiarirà la questione nei dettagli, ha detto oggi una portavoce, confermando diverse informazioni dei media. Deciderà poi se avviare o meno una procedura di vigilanza. Estratti del video sono stati mostrati tra gli altri nelle finestre pubblicitarie di TeleZüri e TeleBärn, che appartengono a CH Media.

Nel caso in cui l'UFCOM dovesse rilevare una violazione della legge, può ordinare misure per rimediare ai danni o per evitare che l'accaduto si ripeta. Può confiscare profitti o ritirare la concessione. Sono possibili anche due misure contemporaneamente, ha detto la portavoce dell'UFCOM.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-24 16:47:03 | 91.208.130.89