Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
12.08.2020 - 11:190

Tassa di esenzione dall'obbligo militare: ecco la modifica

Tutti i giorni di servizio di protezione civile prestati devono essere computati nella riduzione della tassa

La modifica entrerà in vigore il 1° gennaio 2021.

BERNA - Tutti i giorni di servizio di protezione civile prestati devono essere computati nella riduzione della tassa d'esenzione dall'obbligo militare. Lo ha stabilito il Consiglio federale nel corso della sua seduta odierna. La nuova ordinanza in materia entrerà in vigore il primo gennaio del prossimo anno.

Nel calcolo saranno computati anche i giorni di protezione civile prestati prima dell'inizio dell'assoggettamento alla tassa. Se saranno più di 25 in un anno, i giorni in eccesso saranno riportati a quello successivo, precisa una nota del governo.

Per incoraggiare a intraprendere la carriera di quadro, i sottufficiali superiori e gli ufficiali del servizio di protezione potranno inoltre ottenere il rimborso proporzionale della tassa per i giorni di servizio di protezione civile prestati dopo il termine dell'obbligo di assoggettamento (che dura 11 anni). Questa disposizione si applicherà anche per le persone che hanno prorogato il loro tempo di servizio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 19:35:03 | 91.208.130.89