SVIZZERA
08.08.2019 - 11:030
Aggiornamento : 15:13

La situazione è drammatica... ma c'è un drone in volo

L'Ufficio federale dell'aviazione civile invita i piloti di droni a seguire le norme vigenti in Svizzera, il loro volo può creare disagi seri

BERNA - Droni al Locarno Film Festival, alla Fête des vignerons, alla Zürifäscht… I droni sono oggi molto diffusi e vengono utilizzati, oltre che per scopi professionali, anche per fini amatoriali. Attualmente si stima che in Svizzera vi siano più di 100 000 droni. Oltre alle violazioni dello spazio aereo nelle vicinanze degli aeroporti, negli ultimi anni, in numerose occasioni, i droni hanno disturbato o addirittura ostacolato interventi di emergenza.

I droni in volo costituiscono un grave pericolo per i soccorritori e le vittime e possono portare a ritardi o addirittura all'interruzione delle operazioni di soccorso.

Per questo motivo, l'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC) ha realizzato un video che, attraverso la rappresentazione di una situazione tipica, intende richiamare l'attenzione dei piloti di droni sull'argomento e sulle norme applicabili. Il video «Quando c'è un intervento di emergenza il mio drone non vola!» sarà pubblicato sul canale Youtube dell'UFAC e su diversi canali online e social media.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-06 04:40:38 | 91.208.130.86