Immobili
Veicoli

NATIONAL LEAGUE34 giocatori sono tanti: «Prevedo un mese d'agosto di fuoco»

24.06.22 - 11:00
Bozon & Losanna: «Sono pronto a lottare per un ruolo importante. Portieri stranieri? Juvonen ad Ambrì fa la differenza».
Freshfocus, archivio
34 giocatori sono tanti: «Prevedo un mese d'agosto di fuoco»
Bozon & Losanna: «Sono pronto a lottare per un ruolo importante. Portieri stranieri? Juvonen ad Ambrì fa la differenza».
Il 28enne ha parlato anche di coach Fust: «Tratta tutti nello stesso modo, cerca di capire le nostre esigenze e non ha peli sulla lingua. Ha dimostrato di avere carattere».

LOSANNA - Il Losanna si appresta a iniziare la sua decima stagione consecutiva nella massima serie svizzera.

In tutto questo tempo i vodesi hanno sempre cercato di costruire una squadra competitiva, assicurandosi nomi importanti, ma i continui cambi – sia a livello di giocatori, sia per quanto riguarda lo staff tecnico – hanno finora impedito al gruppo di esprimersi al massimo. Il miglior risultato ottenuto è solo una semifinale di playoff nel 2019. «È giunto il momento di invertire la tendenza», sono state le parole dell'attaccante dei romandi Tim Bozon. «I mezzi ci sono, la società sta facendo di tutto per vincere il titolo e ci proveremo ancora. Losanna è una piazza davvero calda e bisogna ottenere risultati, altrimenti la pressione aumenta e chi fa fatica viene rapidamente allontanato. Non si può mai abbassare la guardia».

In vista della prossima NL il club ha messo sotto contratto un portiere (Punnenovs), due difensori (Jelovac e Sidler) e cinque attaccanti: tre svizzeri (Hügli, Pedretti e Rochette) e due stranieri (Salomäki e Kovacs). Questi ultimi vanno ad aggiungersi agli altri cinque “import”: Sekac, Frolik, Emmerton, Gernat e Barberio. «Penso che quest'anno il campionato sarà il più spettacolare mai visto in Svizzera e, guardando il calibro dei giocatori che hanno firmato per le varie squadre, non si può pensare il contrario. Con sei stranieri i club potranno adottare differenti strategie e chi ne potrà schierare uno fra i pali ne trarrà beneficio. In passato abbiamo visto che i portieri sono in grado di fare la differenza e fra questi c'è anche Juvonen dell'Ambrì»

La rosa vodese conta attualmente 34 elementi ed è molto competitiva. «Siamo davvero in tanti, a tal punto che alcuni amici mi hanno chiesto se siamo una squadra di football americano. Ci sarà molta concorrenza e prevedo un mese d'agosto di fuoco. Sono però pronto a “combattere” per ritagliarmi un posto da protagonista».

John Fust, alla seconda stagione da head-coach, avrà dunque l'imbarazzo della scelta. «Penso che sia l'uomo giusto per noi. Tratta tutti nello stesso modo, non ha peli sulla lingua e ha dimostrato di avere carattere. Oltre a questo parla costantemente con ognuno di noi per capire le nostre esigenze o gli eventuali disagi. È finora stato in grado di gestire bene lo spogliatoio e negli ultimi anni non si era visto molto spesso un allenatore restare così tanto tempo. Per vincere serve un progetto a lungo termine costruito intorno alle stesse persone, di modo che possano crescere insieme».

Il 28enne, che inizierà il terzo campionato alla Vaudoise Arena, è reduce dalla buona CdM con la Francia (4 punti in 7 gare). «Abbiamo disputato un grande Mondiale e siamo soddisfatti, anche se in alcune partite avremmo potuto raccogliere di più. Da un lato abbiamo capito il nostro potenziale e siamo consapevoli di poter restare nell'élite Mondiale, mentre dall'altro è emersa la nostra inesperienza internazionale. Abbiamo infatti un gruppo giovane, ma molto affiatato e unito, per cui possiamo guardare al futuro con un certo ottimismo, traendo insegnamento da questa esperienza. Anche a livello personale mi sono tolto le mie soddisfazioni e ho acquisito una certa fiducia in vista della stagione con il Losanna».  

COMMENTI
 
sergejville 1 mese fa su tio
Club che sta pompando milioni da ormai 5-7 anni: 0 Finali! Stagione cruciale (presumo) per il LHC. 34 giocatori (e stipendi ;-) nel Roster, 24 svizzeri e 7 stranieri! Penso sia record.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT