Immobili
Veicoli

HCAPUn convincente Ambrì espugna Rapperswil

14.01.22 - 22:04
Primo successo del 2022 per la squadra di Cereda (2-5).
keystone-sda.ch (PATRICK B. KRAEMER)
HCAP
14.01.22 - 22:04
Un convincente Ambrì espugna Rapperswil
Primo successo del 2022 per la squadra di Cereda (2-5).
Decisivo un buon powerplay e le reti di Grassi, Regin, Fora, McMillan e D’Agostini.

AMBRì - L'impegnativo mese di gennaio dei biancoblu è proseguito sulla temibile pista del Rapperswil venerdì sera. Questa volta però, per la prima volta dalla ripresa, l’Ambrì ha centrato tre punti preziosissimi. Anche se i sangallesi non si sono fatti trovare al meglio della forma per la loro prima uscita dell’anno, la squadra di Cereda ha avuto il merito, questa volta, di chiudere la sfida nel momento opportuno.

Nonostante una partenza incoraggiante con delle occasioni per Regin e Zweger nel giro di un minuto, i leventinesi hanno subito la prima rete prematuramente. Eggenberger ha approfittato di un rimbalzo dietro alla porta e si è fatto trovare al posto giusto per segnare il primo gol dell’anno per il Rapperswil (3’52’’, 1-0). La squadra di casa ha continuato a mettere intensità sul ghiaccio ed è andata vicina al 2-0 con Cervenka (7’). L’Ambrì ha però fatto trovare la risposta pronta grazie a Grassi, bravo a sfruttare un disco non trattenuto da Nyffeler (8’19’’, 1-1). Nella seconda parte del primo tempo Conz è stato provvidenziale per permettere ai suoi di superare due situazioni di inferiorità numerica senza subire reti.

Poco efficace questa stagione in powerplay, la squadra di Cereda è clamorosamente riuscita a pungere ben due volte in questo esercizio nel periodo centrale. Regin ha velocemente portato i biancoblu avanti (21’37’’) mentre Fora, dopo alcuni minuti difficili durante i quali Conz si è di nuovo messo in evidenzia, ha gonfiato la rete con un tiro al volo (35’36’’, 1-3). Galvanizzati da questo doppio vantaggio, i leventinesi si sono pure concessi una terza rete nel periodo centrale, questa volta però in cinque contro cinque. McMillan è stato rapide ed agile per superare il difensore in velocità e aggirare Nyffeler a una manciata di secondi dalla sirena (39’57’’, 1-4).

Ai ripari prima di iniziare l’ultimo tempo, i sopracenerini hanno comunque subìto la legge del top scorer Cervenka, che con una rete da fuoriclasse ha ridotto lo scarto a tredici minuti dal termine (46’29’’, 2-4). Gli ospiti non si sono comunque lasciati scappare la vittoria, rimanendo compatti e concentrati durante i minuti conclusivi e chiudendo definitivamente la partita con un gol a porta vuota di D’Agostini (59’38’’, 2-5).

Domenica a Losanna l’Ambrì effettuerà già la sua quarta trasferta del 2022. Un’occasione interessante per iniziare la rincorsa al Berna, decimo in classifica. Proprio gli Orsi questa sera sono stati sconfitti 4-3 dai vodesi, mentre nell'altra gara di serata il Ginevra si è imposto nettamente 5-1 sul Langnau. 

RAPPERSWIL - AMBRÌ 2-5 (1-1; 0-3; 1-1)
Reti: 3’52” Eggenberger (Djuse, Rowe) 1-0; 8’19” Grassi 1-1; 21’37’’ Regin 1-2; 35’36’’ Fora (Pestoni, Bürgler) 1-3; 39’57’’ McMillan (Fora) 1-4; 46’29’’ Cervenka (Rowe, Sataric) 2-4; 59’38’’ D’Agostini (Zwerger) 2-5.
AMBRÌ: Conz; Isacco Dotti, Fora; Burren, Hietanen; Zaccheo Dotti, Hächler; Zwerger, Regin, D’Agostini; Kneubuehler, Heim, Bürgler; McMillan, Grassi, Pestoni; Bianchi, Kostner, Trisconi.
Penalità: Rapperswil 3x2’; Ambrì 4x2’.
Note: SGKB Arena, 4’050 spettatori. Arbitri: Wiegand, Ströbel; Fuchs, Gnemmi.

COMMENTI
 
Evry 5 mesi fa su tio
Guardate l'intervista fatta al Coach polvere bagnata su TV24,
Evry 5 mesi fa su tio
Bravi, ma ora giò dò dida e avanti con umiltà, auguri
fapio 5 mesi fa su tio
Bravissimi, ottima prestazione, domenica a Losanna un’altra prestazione così!
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT