Immobili
Veicoli

COPPA ITALIAIl dado è tratto: Juventus e Fiorentina al penultimo atto

10.02.22 - 22:59
La Vecchia Signora ha battuto il Sassuolo 2-1, mentre i toscani hanno superato l'Atalanta in trasferta 3-2.
keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
Il dado è tratto: Juventus e Fiorentina al penultimo atto
La Vecchia Signora ha battuto il Sassuolo 2-1, mentre i toscani hanno superato l'Atalanta in trasferta 3-2.
L'altra partita metterà di fronte le due compagini meneghine, ovvero Milan e Inter.

TORINO - Nella serata odierna - giovedì 10 febbraio - Juventus e Fiorentina hanno raggiunto Milan e Inter in semifinale di Coppa Italia.

La Vecchia Signora ha faticato più del previsto contro il Sassuolo, alla fine sconfitto 2-1 in Zona Cesarini. Il sigillo di Vlahovic - a segno per la seconda partita consecutiva - ha di fatto permesso ai bianconeri di raggiungere il penultimo atto all'89'. In precedenza erano andati in rete Dybala (3') per i locali e Traoré per gli ospiti (24').

Qualche ora prima la Fiorentina aveva invece espugnato Bergamo, prevalendo 3-2 sull'Atalanta. Il match-winner è stato Milenkovic, capace di regalare l'accesso al penultimo atto alla Viola a tempo scaduto (93'). In precedenza il nuovo acquisto Piatek aveva siglato una doppietta (9' e 71'), mentre i gol per i padroni di casa portano la firma di Zappacosta (30') e Boga (56').

Le sfide valide per la semifinale di Coppa Italia - in agenda il 2-3 marzo - regaleranno di conseguenza due big-match, ovvero il derby fra Milan e Inter, così come il match - che presenta una rivalità storica delle tifoserie - fra Juventus e Fiorentina.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT