Immobili
Veicoli
Freshfocus/archivio
NAZIONALE
17.01.2022 - 18:290
Aggiornamento : 18.01.2022 - 13:51

L'Inghilterra invita la Svizzera a Wembley

L'amichevole si giocherà il 26 marzo.

Tre giorni dopo i rossocrociati ospitano il Kosovo.

BERNA - La Nazionale di Murat Yakin inizierà il 2022, anno dei Mondiali in Qatar, con due partite amichevoli a fine marzo. Sabato 26 marzo la squadra rossocrociata affronterà su invito l’Inghilterra allo stadio Wembley di Londra (18.30). Tre giorni più tardi la Nati ospiterà il Kosovo al Letzigrund di Zurigo (orario ancora da definire).

La Svizzera e l’Inghilterra si affrontano per la prima volta dopo la sfida valida per la Final 4 della UEFA Nations League 2019 a Guimarães (0-0 dopo i supplementari, 6-5 per l’Inghilterra ai calci di rigore). Si tratta del trentunesimo incontro tra le due nazionali. L’Inghilterra, attualmente quarta nel ranking mondiale, è stata condotta da Gareth Southgate, in carica da settembre 2016, in semifinale della Coppa del Mondo 2018 e in finale dell’Europeo 2020.

La partita contro il Kosovo, membro FIFA dal 2014, sarà la prima nella storia dell’Associazione Svizzera. I dettagli riguardanti la prevendita dei biglietti per la prima partita casalinga dell’anno, in programma martedì 29 marzo 2022, saranno comunicati non appena possibile.

Per poter affrontare le prime due partite internazionali dell’anno nelle migliori condizioni climatiche e infrastrutturali possibili, la Nati pianifica di svolgere la preparazione a partire da lunedì 21 marzo a Marbella nel sud della Spagna. Il tutto tendendo sotto osservazione l'evolversi della situazione pandemica.

CALCIO: Risultati e classifiche

Freshfocus/archivio
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-24 02:25:10 | 91.208.130.85