Immobili
Veicoli

NATIONS LEAGUETre contagiati, tutto in mano al Medico cantonale

16.11.20 - 16:40
In dubbio la sfida tra la selezione rossocrociata e quella gialloblù, in programma martedì a Lucerna.
keystone-sda.ch / STF (ANDRZEJ GRYGIEL)
Tre contagiati, tutto in mano al Medico cantonale
In dubbio la sfida tra la selezione rossocrociata e quella gialloblù, in programma martedì a Lucerna.
Shevchenko e soci si sottoporranno al test. L’esito “deciderà” il programma del girone.
CALCIO: Risultati e classifiche

LUCERNA - Il coronavirus è entrato prepotentemente anche nello spogliatoio dell’Ucraina e questo potrebbe essere un grosso problema pure per la Svizzera. 

Risultati positivi al test, Eduard Sobol, Yevhen Makarenko e Dmytro Riznyk potrebbero infatti aver contagiato anche altri compagni. Questo stanno pensando a Lucerna dove, in vista del match di martedì sera valido per l’ultima giornata di Nations League, la selezione guidata da mister Shevchenko sta preparandosi.

La partita che deciderà la salvezza nel gruppo 4 del torneo si disputerà? Ora è impossibile dirlo. Il gruppo della nazionale gialloblù si sottoporrà ora - in toto - a un nuovo test (nel frattempo potrà allenarsi); in seguito si capirà come potrà evolvere la situazione. Nel caso in cui il Medico cantonale lo riterrà opportuno, potrebbe anche essere impedito lo svolgimento della sfida.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE