Immobili
Veicoli

TENNISPanatta, che attacco a Sock e Tiafoe: «Volgare e villano il loro comportamento»

25.09.22 - 18:45
Secondo Panatta, nel doppio i due americani non hanno fatto altro che prendere a "pallinate" in faccia Roger e Rafa
keystone-sda.ch / STF (Kin Cheung)
Panatta, che attacco a Sock e Tiafoe: «Volgare e villano il loro comportamento»
Secondo Panatta, nel doppio i due americani non hanno fatto altro che prendere a "pallinate" in faccia Roger e Rafa
«I due americani non sanno fare altro»
SPORT: Risultati e classifiche

TRENTO - Il doppio giocato venerdì ha sancito l'addio al tennis di Roger Federer. Una serata ricca di emozioni e un bellissimo spot per lo sport di tutto il mondo.

Eterni rivali sì, ma soprattutto un gruppo di amici: nella sua serata Roger ha avuto accanto a sé il meglio che il tennis potesse offrire in questo momento e gli stessi giocatori con cui negli ultimi anni ha diviso vittorie, sconfitte, gioie e delusioni. Tutto perfetto? Non per... tutti.

Della serata di venerdì c'è una cosa che all'ex tennista italiano Adriano Panatta non è andata giù, ovvero il comportamento tenuto dalla coppia statunitense formata da Frances Tiafoe e Jack Sock durante la partita. «Ho trovato veramente di cattivo gusto, volgare e villano che i due americani tiravano a tutta forza in faccia a Federer e Nadal - le parole espresse dal 72enne in occasione del Festival dello Sport a Trento - Lo hanno fatto solo perché non sono capaci di fare altro. Non sanno minimamente cos’è il tennis. Nemmeno lo possono capire. Sono dei trogloditi del tennis ma soprattutto due villani nei confronti di due campioni del calibro di Federer e Nadal». 

 

COMMENTI
 
vulpus 2 mesi fa su tio
effettivamente non è stata una bella partita. Del resto sappiamo che il doppio non è una contesa molto psettacolare. Ma Federer ha voluto coinvolgere tutti. È stata una bella manifestazione.
rexlex 2 mesi fa su tio
puoi vincere senza abbattere a pallinate gli avversari! che troglodita, a maggior ragione in una partita esibizione... asinaccio
pardo54 2 mesi fa su tio
Se Federer avesse sfruttato la palla di servizio sul 9 a 8 del long TB non ci sarebbero queste inutili e stucchevoli discussione. Nello sport c’è chi vince e c’è chi perde; comunque Roger è Rafa avevano già vinto prima di entrare in campo per simpatia, umanità e valori legati all’amicizia.
Alex 2 mesi fa su tio
e se roger avesse smesso quando dove a ...non avrebbe finito una carriera con una sconfitta!
pardo54 2 mesi fa su tio
Mi dispiace ma non hai proprio capito niente.
Alex 2 mesi fa su tio
illuminami tu che hai capito tutto
cle72 2 mesi fa su tio
Articolo fuori luogo. Da Italiano, posso solo vergognarmi di Panatta. Penso e credo che Federer e Nadal, hanno preferito giocare una partita vera e non una partita farlocca. Nel doppio succede spesso di ricevere palle addosso, non vedo problemi. Alla fine si è visto vincere lo sport e l'amicizia, senza alquna presa di posizione o nervosismo tra i giocatori. Sempre a cercare zizzania dove non c'è!
NOTIZIE PIÙ LETTE