Immobili
Veicoli

MONACO 2022Annik Kählin conquista il bronzo

18.08.22 - 22:27
L'elvetica è salita sul gradino più basso del podio nell'eptathlon, preceduta dalla Thiam e dalla Sulek.
keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Annik Kählin conquista il bronzo
L'elvetica è salita sul gradino più basso del podio nell'eptathlon, preceduta dalla Thiam e dalla Sulek.
Nello stesso tempo gli atleti svizzeri hanno colto altre quattro finali: nei 200m in campo femminile, così come alla sbarra, nel volteggio e nell'all-round a squadre fra gli uomini.

MONACO DI BAVIERA - Gli atleti della comitiva rossocrociata si stanno ben comportando agli European Championships, in corso di svolgimento a Monaco di Baviera. 

Negli 800m decisivi dell'eptathlon Annik Kälin ha vinto - nella serata odierna - un prestigioso bronzo con il tempo di 2’13’’73, migliorando anche il primato nazionale in questa disciplina (6'515 punti totali). Per la cronaca sul gradino più alto del podio è salita la belga Nafissatou Thiam (6'628), poi la polacca Adrianna Sulek (6'532).

Oltre a questo Noe Seifert (sbarra) e Andrin Frey (volteggio), così come la Nazionale maschile di ginnastica artistica (all-round a squadre), si sono qualificati per la finale nelle rispettive specialità. In campo femminile, nei 200m, ha invece sorriso Mujinga Kambundji (22''76), la quale ha ottenuto il terzo tempo dietro alla britannica Dina Asher-Smith (22’’53) e alla danese Ida Karstoft (22’’73), staccando il pass per l'ultimo atto di domani.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT