Luca Campana candidato PPD nr.14 al consiglio comunale
LUGANO
16.04.2021 - 12:070

Se sogni una città da vivere………. seguimi

Luca Campana candidato PPD nr.14 al consiglio comunale.

LUGANO - Il momento per la scelta dei nuovi rappresentanti politici è arrivato.

Dobbiamo tutti cogliere questa occasione per voler sviluppare nuove idee e migliorare la nostra esistenza quotidiana sul nostro territorio.

In particolare, sono quattro le situazioni da migliorare ed oggi molto importanti per i cittadini: una città SMART, un territorio bello da vivere ed improntato alla qualità delle infrastrutture, l'accesso agli spazi verdi per il ristoro ed il lavoro per i nostri residenti "soprattutto per i posti essenziali nell'organico pubblico".

Per la prima parte intendo diversi fattori fra cui: l'accesso facilitato ai cittadini ed ai turisti della spesa ai commerci della città con posteggi oggi troppo cari per le vetture ed i trasporti pubblici ancora troppo poco capillari per tutti i 21 quartieri di Lugano.

Pure il coinvolgimento della cittadinanza nelle scelte delle amministrazioni comunali dovrebbe essere migliorato in tutti i campi, non è possibile osservare stabili storici con le Modine al cielo senza troppe informazioni per chi abita il quartiere e soprattutto che si sappia poco o nulla della imminente trasformazione; un fattore questo che allontana sempre più il votante dal suo diritto nel depositare il voto nell'urna.

La città resiliente è certamente importante in un momento storico negativo legato alla pandemia, si dovranno sostenere in futuro soluzioni a scala urbana che permettano di contenere gli effetti negativi di tali shock che indebitamente si riflettono sui numerosi commerci della ristorazione, ma non solo, anche altri negozi che ora si vedono stritolati da costi di affitto esagerati e che non permettono il giusto guadagno; palazzinari avvantaggiati e certe volte sostenuti troppo dai nostri rappresentanti politici.

La costruzione di ambienti "metropolitani" capaci di garantire maggiori standard di vita e di sicurezza è impellente, per il nostro "piccolo" quartiere di quasi diecimila abitanti (Pregassona) abbiamo richiesto ed ottenuto migliorie importanti per tutti, fra cui: nuovi spazi pubblici per il cittadino di qualità e per il ristoro, spazi verdi tolti alla speculazione edilizia e nuovi orti condivisi da godere per tutti con i frutti della terra, coesione ed inclusione comunitaria e molto altro; cosi dovrebbe accadere ovunque.

Come associazione Amèlie abbiamo per la prima volta aperto un centro per i giovani con le nostre uniche forze, evitando di fare troppo clamore mediatico, alle parole preferiamo i fatti concreti.

Nel complesso bisogna ora concentrarsi sull'immagine di Lugano, comunicando autenticità ai propri ospiti.

Occorre costruire un'offerta vitale ed aperta 24 ore su 24, grazie ad attività sostenute fra pubblico e privato, anche coinvolgendo le numerose associazioni (la nostra grande ricchezza) del nostro territorio.

Ora tocca a voi scegliere se cambiare in meglio, grazie per il vostro voto.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 02:49:30 | 91.208.130.85