archivio
AGNO
23.03.2021 - 11:170
Aggiornamento : 16:44

È ora di svegliarsi!

Kevin Pagnoncini

Agno, un comune strategicamente importante per il Cantone Ticino, è ora che si rinnovi e diventi molto più attrattivo per i giovani, sia per viverci, sia per lavorarci. Non deve diventare un dormitorio, questo è uno degli obiettivi di UDC-Lega nel prossimo triennio. Ci vuole un Municipio fresco e molto più collaborativo con il Consiglio Comunale dando risposte ad interpellanze e mozioni in tempi rapidi.

Queste sono comunque dinamiche che non interessano direttamente i cittadini, loro vogliono sostegni veri a livello economico per poter ricominciare dopo questa brutta crisi che già è in corso nel nostro paese.

Seguendo i nostri programmi politici i cittadini vedranno l’innovazione che vogliamo portare nei vari ambiti dove il Comune può amministrare. Come in un’azienda, chi finanzia (il popolo in questo caso) ha il diritto di decidere (noi daremo voce a loro da portare in Municipio), quindi i cittadini sono padroni del proprio futuro.

Ma andando al punto vero e proprio, cosa voglio portare al mio comune nei prossimi tre anni?

Parlando proprio di investimenti mirati, vorrei un rinnovamento della riva Lago, trasformandola in un punto di riferimento per turismo e svago a livello regionale.

Sicuramente sarebbe ottimo richiedere un punto d’attracco per la navigazione turistica del lago Ceresio. Agno è l’unico grande comune sul Ceresio che non ha a disposizione un attracco per i battelli turistici. Da questo lato vorrei un Municipio forte e in condizione di contrattare con gli altri Comuni (come Lugano in questo caso) e con le aziende (come la Società di navigazione luganese, sempre in questo caso).

Questo discorso vale anche per l’aeroporto, dove non possiamo permetterci di essere esclusi nelle trattative per il futuro di questo aeroporto che ricordo trovarsi sul suolo di Agno.

Un altro punto molto importante a livello economico è il risanamento delle finanze del Comune, non aumentando il moltiplicatore (troppo semplice da fare), ma diminuendo le spese amministrative, soprattutto quelle inutili. Un altro punto importante sarebbero le aziende che forniscono servizi direttamente al Comune (non faccio nomi ovviamente) che hanno un costo troppo elevato per il servizio che possono offrire, questo è un problema per il nostro Comune.

Altre misure importanti e molto pratiche per Agno sono quelle rivolte alle famiglie, ai giovani e agli anziani. Per esempio per gli anziani abbiamo pensato di attuare un servizio di delivery per spesa e cibo per poterli aiutare concretamente, soprattutto in questo momento specifico. Il Comune deve cercare di essere vicino alle persone più in difficoltà. Per i giovani si potrebbero prendere delle misure per l’occupazione (come un albo efficiente per mostrare i concorsi di lavoro nella regione del Comune).

Un ultimo punto sarebbe il rinnovamento del sito del Comune che non risulta essere uno dei più avanzati ed efficaci. Bisogna ripristinare tutto e creare un sito con molteplici funzionalità utili, inoltre si dovrebbe cominciare a progettare anche l’app con il maggior numero di funzionalità e la maggior chiarezza possibile per gli utenti che ne faranno uso.

Qualsiasi risultato otterrò con il partito e singolarmente, mi batterò comunque per raggiungere gli obiettivi della prossima legislatura.
 
Un vostro sostegno per me al Municipio e al Consiglio Comunale sono l’inizio di un rinnovamento e una ventata di freschezza per il nostro Comune.

Per maggiori informazioni potete consultare le seguenti pagine social:

www.facebook.com/kevin pagnoncini2021

Instagram: gruppolegaudcagno

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 17:38:43 | 91.208.130.85