Immobili
Veicoli
Deposit
ti.mamme
31.12.2021 - 08:000

Bambini e neve: divertirsi con gli sport

Gli accorgimenti per rendere ogni esperienza sportiva piacevole e sicura

L’appuntamento con la neve è irrinunciabile a qualsiasi età con garanzia di divertimento per adulti e bambini. Ma se i primi hanno idee e competenze migliori, i piccoli hanno bisogno di essere guidati per individuare lo sport più appropriato per loro. Le precauzioni non saranno mai troppe e le regole da rispettare garantiranno uno svago senza conseguenze per tutti. La prima settimana bianca dei pargoli non richiede visite mediche specifiche, basta che il pediatra di riferimento verifichi la buona salute del piccolo e certifichi la sua idoneità a svolgere attività sulla neve. Per indossare i primi sci sarà opportuno aspettare i quattro anni. Lo snowboard, invece, può essere una conquista dagli otto anni in poi, visto che richiede una maggiore coordinazione di movimento.

La scuola di sci è la via migliore per iniziare, mentre i genitori che si improvvisano maestri sono del tutto sconsigliati. Quando la padronanza delle tecniche sportive lo consente prima di infocare gli sci o salire sullo snowboard, i bambini dovranno concedersi una colazione ricca di zuccheri e fare esercizi di stretching e riscaldamento da ripetere dopo le pause più lunghe. Anche l’abbigliamento tecnico ha un ruolo importante nella pratica degli sport sulla neve e accessori protettivi come il casco sono indispensabili e non bisogna dimenticare occhiali da sole con filtri per raggi UVA e UVB con lenti di sicurezza. Da non dimenticare anche la crema solare più indicata, visiere e berretti. In una discesa con mamma e papà, i genitori devono stare davanti ai piccoli così da individuare per primi eventuali pericoli ed avvisare i piccoli.

A bordo pista ci si ferma in caso di emergenza così da evitare di essere travolti dagli altri sciatori e quando le piste sono molto affollate è importante moderare la velocità di discesa. Conoscere bene una pista non esclude rischi né per gli adulti e nemmeno per i bambini e, quindi, è preferibile fare la prima discesa tutti insieme per verificare la sicurezza. Anche in seggiovia bisogna ricordarsi di far sedere i bambini sul lato destro così da non intralciare durante la discesa e di tenere i loro bastoncini per non ostacolarli quando saltano per scendere oltre che per non rischiare di vederli andare persi.

 

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-20 16:10:13 | 91.208.130.85