Deposit
TI.MAMME
13.07.2021 - 19:410

Sole: non solo crema per proteggere i bambini

Quali sono le precauzioni indispensabili per lasciare che anche i più piccoli si divertano all’aria aperta

Mare, montagna, parco pubblico o, semplicemente il giardino di casa: rimanere sotto il sole necessita di alcune accortezze soprattutto per i bambini. Con la bella stagione, il tempo trascorso all’aria aperta aumenta e di conseguenza anche l’esposizione ai raggi solari che, come è noto, possono avere effetti dannosi. Ma per non privarsi dei benefici della luce solare, come la sintesi della vitamina D, utile per la salute delle ossa, bisogna proteggersi e proteggere la pelle delicata dei più piccoli. Proprio a loro tutela, premesso che è sempre fondamentale evitare di stare al sole durante le ore centrali della giornata, è necessario evitare completamente l’esposizione al di sotto dei sei mesi, mentre sino ai tre anni non devono essere esposti al sole diretto (in spiaggia devono stare sotto l’ombrellone, per esempio), devono indossare abiti leggeri in grado di filtrare i raggi UV, ma anche occhiali da sole e cappellini con la tesa larga.

La protezione solare in crema diventa, così, l’ultimo aiuto in aggiunta a tutti gli altri, non in alternativa e la sua applicazione deve essere sempre abbondante circa dieci grammi di prodotto per un bambino (e trenta per un adulto), ad essere precisi. Ma per procedere senza bilancino, si considera sufficiente essere ben coperti con la crema spalmata accuratamente ovunque. Naturalmente l’applicazione deve essere ripetuta ogni due ore circa e soprattutto dopo ogni bagno. La formulazione preferita dai bambini è solitamente quella schiumosa, più leggera e meno appiccicosa che in termini di schermo solare equivale ad una crema, ma a sua differenza può impedire una facile valutazione del quantitativo corretto per applicazione. Sull’affidabilità delle protezioni solari non ci sono dubbi visto che le aziende produttrici prestano particolare attenzione considerando l’importanza di questi prodotti nella prevenzione del melanoma cutaneo, oltre che in quella di irritazioni, scottature ed eritemi solari.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 16:09:41 | 91.208.130.85