Immobili
Veicoli

L'OSPITEQuel lupo si deve abbattere: bravo CdS!

18.05.22 - 16:00
Un contributo di Maruska Ortelli, granconsigliera per la Lega dei Ticinesi
Maruska Ortelli
Quel lupo si deve abbattere: bravo CdS!
Un contributo di Maruska Ortelli, granconsigliera per la Lega dei Ticinesi

Io amo gli animali, ma voglio tutelare chi vive grazie alle bestie che alleva. Per questo motivo sono molto vicina a tutti gli allevatori. Considerato che attualmente gli animali non possono rimanere chiusi in stalla, per l’Unione Contadini Ticinesi c’è l’urgenza di fare qualcosa. L’Associazione ha chiesto a più riprese alle Autorità cantonali di attivare i dispositivi per l’abbattimento immediato e senza ulteriori tentennamenti (vedi eventuali effetti sospensivi o quant’altro) dei lupi che si sono dimostrati pericolosi ed estremamente distruttivi. Non posso biasimarli visto anche le immagini raccapriccianti degli ovini sgozzati dal canide portati in piazza della foca nelle scorse settimane. Ora basta! Questo annoso problema va affrontato in modo serio soprattutto del Governo. Per fortuna oggi la decisione del CdS. Il Consiglio di Stato ticinese autorizza l'abbattimento di un lupo in Val Rovana. Lo ha deciso nella sua seduta di mercoledì. La decisione è immediatamente esecutiva e pubblicata sul Foglio ufficiale, ma un ricorso è possibile. L’autorizzazione ha una validità di 60 giorni dalla pubblicazione della decisione e l’esecuzione è assegnata ai guardacaccia dell’Ufficio della caccia e della pesca. I grandi predatori, ricorda in un comunicato, sono protetti e quindi non cacciabili. Tuttavia, il diritto federale autorizza l'uccisione di singoli esemplari che causano danni rilevanti agli animali da reddito. Dunque, sì… il lupo va abbattuto!

NOTIZIE PIÙ LETTE