tipress
L'OSPITE
14.02.2021 - 17:370

Sindaco e Municipio di Bellinzona: continuano le irregolarità!

Sezione Lega dei Ticinesi e UDC Bellinzona 

Il Sindaco Branda e i municipali di Bellinzona (stipendiati a percentuali che vanno dal 50/80%) persistono, come in tutta questa infelice legislatura, a farsene un baffo delle procedure e delle regole!

A fronte di due ricorsi al Consiglio di Stato, a cui è stato riconosciuto l’effetto sospensivo, il sindaco Branda non ha trovato di meglio che mettere sotto pressione la commissione della gestione, giovedì 11 febbraio 2021 (giorno di apertura del Rabadan. Sarà un caso?), in una seduta lampo di mezz’ora.

La maggioranza della commissione ha avvallato il pagamento delle fatture. 
Come da copione, di questa triste commedia a scapito delle cittadine e dei cittadini contribuenti.

PLR e PS di nuovo compatti come all’indegno consiglio comunale di dicembre.
Anche i commissari del PPD, però, predicando bene ma razzolano male, nonostante pure loro firmatari del ricorso al CdS, hanno sostenuto la proposta.

La domanda che é stata fatta dal sindaco ai commissari é stata: se noi paghiamo le fatture la commissione della gestione entra in lite con il Municipio? Intendiamoci bene!

Evidentemente il gruppo Lega e UDC Bellinzona promuove il pagamento delle fatture verso gli artigiani da parte della Città!
Ci mancherebbe!
Ma ad avvenuto definitivo chiarimento della gravissima vicenda.
In particolare, finalmente facendo luce su chi ha ordinato i lavori e chi ha sbagliato.
Se il sindaco e il municipio non avessero forzato la mano, portando i messaggi a dicembre, invece che a gennaio febbraio (periodo dove in linea di massima si potevano avere le risposte mancanti) la città avrebbe potuto già saldare i debiti ed evitare i ricorsi inoltrati al CdS.

Lega e UDC, dalla parte della gente e della trasparenza postulano un immediato dietro front da parte del sindaco e del municipio, senza se e senza ma.
In attesa delle risposte del Consiglio di Stato, qualora il sindaco e i municipali non dovessero ritornare sui loro passi, sarà indubbia premura di Lega e UDC segnalare il comportamento del sindaco e colleghi di municipio all’Autorità competente.


No, Signori!
Così proprio non si fa!

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-24 19:06:26 | 91.208.130.89