VIPGiorgia: «Abituarsi alle rughe per resistere a chi ci vuole sempre giovani»

26.11.22 - 12:00
La cantante, 51 anni, ha parlato del rapporto con il suo aspetto
IMAGO / Pacific Press Agency
Giorgia: «Abituarsi alle rughe per resistere a chi ci vuole sempre giovani»
La cantante, 51 anni, ha parlato del rapporto con il suo aspetto

ROMA - Qualche ruga sul viso, ma l’approccio alla vita di un’eterna ragazzina. Così si descrive Giorgia, che a 51 anni è tornata sulla copertina del settimanale Grazia, al quale ha parlato del rapporto con il suo aspetto e con il tempo che passa. «Alle rughe mi sto abituando. Arrivano così, all’improvviso: vai a letto, ti svegli e ti vedi diversa. Ma dentro ti continui a sentire una ventisettenne: quello è il problema», ha dichiarato la cantante, secondo cui l’amore per sé stessi è l’unica arma da adottare per resistere a una società che chiede di restare giovani per sempre.

«La verità è che non siamo abituati a vedere le facce delle donne con le rughe - ha continuato Giorgia - Guardando un’intervista alla cantante Gigliola Cinquetti, ho pensato: ‘Com’è invecchiata’. Ma diceva cose poetiche: ho cominciato allora a vedere la bellezza nel suo viso. Se ci abituassimo a vedere più donne segnate dal tempo ne saremmo meno scioccati. Ma c’è una forte pressione sociale per essere sempre giovani. Bisognerebbe avere uno sguardo d’amore su di sé, altrimenti ci si ammala».

A frenarla dalla tentazione di far ricorso al “ritocchino”, però, è anche altro. «In realtà non faccio niente sul mio viso non perché sono virtuosa - ha confessato la cantante -, ma perché sono fifona: per me già prendere un antinfiammatorio è una tragedia». 

COMMENTI
 
Lorenzo62 2 mesi fa su tio
Quali problemi avrebbe Giorgia? Più bella di così ❤️
NOTIZIE PIÙ LETTE