Immobili
Veicoli

ITALIAApplausi ed emozioni all'ultimo saluto a Raffaella Carrà

09.07.21 - 13:28
Il funerale ha avuto luogo oggi a Roma: una folla di persone si è riunita per omaggiare la presentatrice
keystone-sda.ch / STF (Alessandra Tarantino)
ITALIA
09.07.21 - 13:28
Applausi ed emozioni all'ultimo saluto a Raffaella Carrà
Il funerale ha avuto luogo oggi a Roma: una folla di persone si è riunita per omaggiare la presentatrice

ROMA - Una nutrita folla di persona ha atteso l'arrivo del carro funebre sul punto più alto del Campidoglio, tra gli applausi. È iniziata così la cerimonia del funerale di Raffaella Carrà, morta lunedì all'età di 78 anni, alla Basilica di Santa Maria in AraCoeli.

La bara, accolta dai famigliari, è stata poi trasportata a spalla sui gradini, accanto ai vigili urbani in uniforme. Le immagini delle 200 persone presenti, in religioso silenzio, hanno immortalato la profonda ammirazione nei confronti della presentatrice, rappresentata alle spalle del feretro in una foto circondata dai bambini, per onorare il suo impegno a favore dell'adozione a distanza. Presente anche la Sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Frate Simone Castaldi ha introdotto con le seguenti parole la cerimonia: «Il dolore è tanto, la retorica sarebbe una facile scappatoia, ma Raffaella ci salverà dalla retorica. Lei è stata tante cose ma retorica mai». «Chissà se ci si rende conto di quanto sono importanti gli artisti, quanto fanno bene alla gente. In cielo sarà una festa ritrovarsi tutti insieme e proprio perché sarà una festa, sono sicuro che troveremo Raffaella lì, in prima fila».

All'uscita del feretro, al termine della cerimonia funebre, i presenti hanno intonato alcune delle canzoni più note della showgirl, tra cui"Ma che musica maestro" e"Ballo ballo". In tantissimi, hanno voluto esserci. Lo dimostrano le numerosissime persone presenti anche all'esterno della chiesa, in piazza del Campidoglio, a seguire l'omelia attraverso un maxi schermo.

COMMENTI
 
egi47 11 mesi fa su tio
Addio Raffaella R.I.P. e ti chiedo scusa per quel .......non so come definirlo, che nell'articolo di ieri ha avuto parole insensate nei tuoi confronti.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE