Keystone
STATI UNITI
19.09.2020 - 14:000

Selena Gomez si accanisce contro i social: «Divulgano odio»

La cantante ha mandato una lettera ai dirigenti di Facebook, chiedendo più controlli

LOS ANGELES - «Facebook e Instagram vengono utilizzati per diffondere odio, disinformazione, razzismo e bigottismo».

Lo ha scritto la cantante e attrice statunitense Selena Gomez in una lettera diretta ai dirigenti della nota piattaforma sociale Facebook, Mark Zuckerberg e Sheryl Sandberg. La stessa ha poi condiviso la lettera nelle sue "Storie" di Instagram.

L'ira dell'artista arriva pochi giorni dopo che diverse celebrità come Kim Kardashian, Sacha Baron Cohen, Mark Ruffalo, o Katy Perry hanno promosso l'iniziativa #StopHateforProfit, congelando le loro attività sui social media.

«Vi invito entrambi ad aiutarci a fermare questo fenomeno» scrive Selena Gomez, «per favore, chiudete i gruppi e gli utenti che si concentrano sulla diffusione di violenza, discorsi di odio e disinformazione. Il nostro futuro dipende da questo»

Poi, un occhio alle elezioni previste a novembre negli States: «Non possiamo permetterci di avere informazioni sbagliate sul voto», ha spiegato, «ci deve essere un controllo dei fatti e delle responsabilità. Spero di ricevere una risposta il prima possibile».

Selena Gomez, lo ricordiamo, è una delle star più influenti dei social media, in quanto conta 193 milioni di follower su Instagram e più di 77 milioni su Facebook. Vedremo se basterà per far rispondere la coppia Zuckerberg-Sandberg.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-22 11:58:28 | 91.208.130.89