20 Minuten
ZURIGO
26.09.2021 - 07:000

Sharon Stone da Zurigo: «Non c'è successo, senza fallimento»

L'attrice è stata accolta da un bagno di folla al suo arrivo in Svizzera

ZURIGO - La ricetta per essere belli? «Dormire tanto».

Lo ha svelato l'attrice e modella Sharon Stone ai giornalisti di 20 Minuten, in occasione del suo arrivo a Zurigo per la diciassettesima edizione dello Zurich Film Festival (ZFF), iniziata giovedì. Ieri sera, la 63enne è stata premiata con un Golden Icon Award.

Scesa - con qualche minuto di ritardo - dalla sua limousine tra le urla dei presenti, l'attrice ha svelato il suo vestito scintillante, di paillettes dorate, con una scollatura di gioielli. Un'apparizione brillante.

Rispondendo ai giornalisti, le è stato chiesto ad esempio un consiglio da dare alle giovani generazioni. La risposta è stata chiara: «Non possiamo avere successo senza fallire». La star di Basic Instinct è poi arrivata ai microfoni di 20 Minuten, dove ha svelato che la sua ricetta per la bellezza è «dormire abbastanza». Davanti alle telecamere, con sullo sfondo numerosissimi e rumorosissimi seguaci, l'attrice ha sorriso al grido di un fan, a squarciagola, «Sharon Ti amo!».

Ad accoglierla in Svizzera, come successo l'anno scorso con Johnny Depp, c'è infatti stato un bagno di folla, con la zona intorno al Cinema Corso che straripava di gente. E come Depp, anche la Stone si è trattenuta solo pochi minuti sul tappeto verde.

All'interno della sala, dove in suo onore è stata proiettata la pellicola "Casino", al suo arrivo è esploso un lungo applauso caloroso. In un discorso finale, l'attrice ha poi parlato dell'esperienza forte legata all'ictus, del suo impegno a livello umanitario, e della sua incredulità davanti alla perenne esistenza della discriminazione: «È scandaloso che non tutti abbiano gli stessi diritti», ha ribadito.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-15 21:43:57 | 91.208.130.87