Immobili
Veicoli

STATI UNITILa grande paura di Elisabetta Canalis: «Skyler non va più a scuola»

30.06.22 - 19:00
La showgirl, che vive negli Stati Uniti, terrorizzata dalle stragi degli ultimi mesi 
IMAGO
La grande paura di Elisabetta Canalis: «Skyler non va più a scuola»
La showgirl, che vive negli Stati Uniti, terrorizzata dalle stragi degli ultimi mesi 

MIAMI - Elisabetta Canalis s'è trasferita negli Stati Uniti da anni, in California ha costruito una nuova parte dei suoi affari e, soprattutto, ha messo su famiglia, sposando il chirurgo italo-americano Brian Perri e dando alla luce una figlia, Skyler, che ora ha quasi 7 anni. La vita negli States, però, negli ultimi tempi le sta procurando parecchie preoccupazioni. Intervistata dal settimanale F, la showgirl ha confessato di essere rimasta scioccata dopo l’ultima terribile strage avvenuta a Uvalde, in Texas, dove un ragazzo di 18 anni ha fatto irruzione armato in una scuola elementare ammazzando 19 bambini e 2 maestre.

«Chi vive a Los Angeles ha un'app sul telefono che ti avverte su ciò che succede nei dintorni tuoi o dei tuoi familiari ma questo, a volte, non fa che aumentare l’ansia - ha dichiarato la Canalis - Da quel giorno mia figlia non è più andata a scuola. Mio marito mi ha detto: ‘Non puoi fare così, a settembre come facciamo?’». La paura, però, è tanta e forse è anche per questo motivo che ultimamente la Canalis è stata avvistata più volte in Italia: in fondo, forse, la showgirl culla l’idea di tornare a vivere nel Bel paese con la sua famiglia.

Anche perché, a suo parere, il problema delle armi negli Usa non verrà mai risolto. «Si possono fare tanti discorsi sulla detenzione delle armi, ma la verità è che non puoi toglierle agli americani, fanno parte della loro cultura. Bisogna organizzare meglio la difesa, per esempio mettendo guardie armate nelle scuole», il parere della Canalis.    

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE