Immobili
Veicoli

ITALIAAl Bano e il rapporto difficile con la scuola: «Mi diedero 4 in musica»

24.06.22 - 14:30
Il cantante ha raccontato perché ha sempre preferito il canto ai libri
Imago
Al Bano e il rapporto difficile con la scuola: «Mi diedero 4 in musica»
Il cantante ha raccontato perché ha sempre preferito il canto ai libri

ROMA - Approfittando degli esami di maturità, che in questo periodo stanno impegnando tanti studenti italiani, l’agenzia Adnkronos ha intervistato Al Bano, chiedendogli del suo rapporto con l’istituzione scuola, da cui si separò giovanissimo, a soli 15 anni, per intraprendere la carriera musicale. “Il mio esame di maturità? Io sono arrivato al secondo anno dell’Istituto magistrale e poi mi sono fermato perché sono stato bocciato - ha raccontato l’artista -. Ho fatto due anni per diventare insegnante delle scuole elementari, ma ero già più interessato alla musica e alle canzoni che ai libri di scuola".

Al Bano viveva la scuola come un’istituzione che gli imponeva ingiustizie e in cui l’istruzione era preoccupazione di pochi. “Alle magistrali erano tutti sintonizzati sul fattore 'fare sciopero' piuttosto che a studiare - ha continuato il cantante -, inoltre io ero bravissimo in disegno e ricordo che ne feci uno per me e uno per una ragazza che a me piaceva molto e a lei misero 8 e a me 4. A quel punto pensai 'Questa è una vera ingiustizia!”.

Infine Al Bano ha rivelato un episodio davvero particolare della sua carriera scolastica. "Ho lasciato gli studi a 15 anni e già cantavo, infatti il professore di religione e di musica mi invitò a cantare nella presidenza delle scuole magistrali. Anni dopo chiesi la mia pagella e notai che avevo 4 in musica!”. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE