Bang ShowBiz
ITALIA
02.12.2017 - 10:380

Belen accusa: «Il mio video hard è ancora in rete»

La showgirl al Maurizio Costanzo Show ha avuto un duro confronto con il ministro della Giusizia Andrea Orlando

MILANO - Ospiti dell'ultima puntata del "Maurizio Costanzo Show" sono stati, tra gli altri, Belen Rodriguez e Andrea Orlando, Ministro della Giustizia. Tra i due c'è stato uno scambio di battute sul video hard della showgirl argentina finito qualche anno fa in rete.

Belen si è lamentata del fatto che nonostante la sua denuncia, le immagini siano ancora online. «Mi sono rivolta alla polizia postale, ma il mio video è ancora in rete nonostante sia uscito circa sei anni fa, il problema è che noi ci possiamo rivolgere alla polizia postale ma poi non c'è assolutamente nessun risultato», ha attaccato.

Il Ministro le ha risposto: «Se tu registri clandestinamente e utilizzi impropriamente il materiale sei punito fino a quattro anni, sei anni fa la norma non c'era».

Belen però non è apparsa convinta dell'intervento del Guardasigilli: «Io ormai sono un personaggio famoso e me ne frega una cippa, ma ci sono altre ragazze che non vogliono avere a che fare con l'esposizione mediatica e si trovano in queste situazioni e poi i risultati sono questi, penso si debba fare qualcosa».

Potrebbe interessarti anche
Tags
belen
video
rete
ministro
video hard
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-18 10:48:06 | 91.208.130.86