Immobili
Veicoli
Le migliori uscite cinematografiche internazionali del 2022
KEYSTONE / IMAGO / ZUMA Wire
Alcuni dei protagonisti del 2022 al cinema.
ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
9 ore
Fedez, gesti di pace con J-Ax e Rovazzi
L’artista sembra aver seppellito l’ascia di guerra con i suoi ex soci
SVIZZERA
12 ore
Dopo quasi 10 anni lunedì esce il seguito di “La verità sul caso Harry Quebert”
Il nuovo romanzo del ginevrino Harry Quebert si intitola “Il caso Alaska Sanders” e sarà in libreria il 23 maggio
ITALIA
14 ore
Sabrina Ferilli: «Fino a 26 anni non mi corteggiava nessuno»
L’attrice e sex symbol ha confessato in tv di aver sofferto per il suo aspetto fisico
ITALIA
20 ore
Ornella Muti: dopo quasi 30 anni torna l’amore con l’ex marito
L’attrice è stata paparazzata insieme a Federico Fachinetti, che lasciò nel ’96
CANTONE
23 ore
Shakry e quegli amori...che in realtà fanno male
La giovane cantautrice ticinese ha pubblicato il suo nuovo singolo "I Try Again"
ITALIA
1 gior
Maria Grazia Cucinotta: «A causa del mio seno dissi no a “L'avvocato del Diavolo”»
L’attrice ha svelato un inedito retroscena della sua carriera: «Era troppo grosso, avrei rovinato il film»
SVIZZERA
1 gior
Tampone positivo per Eric Clapton, saltano le date di Zurigo e Milano
I due concerti erano previsti domani (17 maggio) e dopo (18 maggio). Verranno recuperati «più in là quest'anno»
LUGANO
1 gior
Sortino ai confini del mondo
Il re del trash movie si lancia in un "Reality on the Road”. Partirà dal Ticino per arrivare a Finisterre.
ITALIA
1 gior
Jason Momoa si scusa per aver scattato alcune foto nella Cappella Sistina
«Se ti ho mancato di rispetto, mi scuso. Non era mia intenzione creare problemi»
STATI UNITI
2 gior
Netflix pensa alle dirette streaming
Reality show senza un vero copione, e spettacoli di comici live: queste le indiscrezioni
ITALIA
2 gior
«Dopo la vittoria all'Eurovision siamo pronti per combattere»
«La squalifica era un prezzo che non avrei esitato a pagare per far passare il mio messaggio» ha dichiarato il cantante
STATI UNITI
2 gior
Britney Spears: «Ho perso il bambino»
L'annuncio è arrivato nella notte, con un messaggio congiunto della coppia
FOTO
ITALIA
2 gior
Eurovision, trionfo dell'Ucraina
La Kalusch Orchestra si è imposta sospinta dal televoto. Il loro frontman: «Questa vittoria è per tutti gli ucraini»
STATI UNITI
3 gior
C'è la data per la prossima notte degli Oscar
La cerimonia della 95esima edizione si terrà il 12 marzo del 2023.
MONDO
11.01.2022 - 06:000

Le migliori uscite cinematografiche internazionali del 2022

Molti supereroi, ovviamente, ma anche drammi e una moltitudine di sequel

LUGANO - Siamo ormai nel bel mezzo della stagione dei premi, con l'assegnazione domenica dei Golden Globes, ma gli addetti ai lavori hanno lo sguardo proiettato sui prossimi mesi, con le varie uscite che renderanno il 2022 un anno molto interessante. Ne abbiamo selezionate alcune. Il cinema stenta ancora a risollevarsi causa pandemia, ma i produttori tentano di solleticare il pubblico con titoli di sicuro interesse.

Si comincia già tra qualche giorno con "Scream", il quinto capitolo della serie horror. C'è poi "Una famiglia vincente - King Richard", il film sulle tenniste Williams e soprattutto sul padre Richard (ruolo che è valso un bel Golden Globe a Will Smith solo poche ore fa). Sempre gennaio è il mese di "Ennio", il documentario di Giuseppe Tornatore sul grande Ennio Morricone, ma anche di "Spencer", nel quale Kristen Stewart si cala nei panni di Lady Diana sotto la direzione di Pablo Larraín e medita, già nel 1991, sul lasciare il fardello della sua posizione in seno alla Royal Family.

A febbraio ritorna un campione del catastrofismo applicato al cinema: Roland Emmerich, che in "Moonfall" immagina che, per qualche motivo, la Luna si avvicini più del dovuto alla Terra e che per salvare l'umanità sia necessario il classico manipolo di eroi. Molto atteso è "Licorice Pizza", il nuovo film di un maestro del cinema contemporaneo come Paul Thomas Anderson: è una storia d'amore ambientata nei dintorni di Hollywood negli anni Settanta (diversi recensori si sono mostrati decisamente entusiasti del risultato). In "Assassinio sul Nilo", invece, ritroveremo un classico di Agatha Christie e un ricchissimo cast: dall'Hercule Poirot di Kenneth Branagh (che è anche regista) a Gal Gadot, da Annette Bening ad Armie Hammer, da Rose Leslie a Letitia Wright.

Sempre Branagh è l'autore e regista di "Belfast", il film che racconta la sua infanzia tra la classe operaia della città dell'Irlanda del Nord alla fine degli anni Sessanta. Un film che pare essere molto da Oscar, ma vedremo. A marzo ecco "The Batman", nel quale il supereroe è interpretato da Robert Pattinson e il taglio deciso dal regista Matt Reeves è decisamente cupo e dark. Gli appassionati di "Downton Abbey" saranno felici di gustare il secondo film tratto dalla serie di successo britannica: in "Downton Abbey: Una nuova era" la famiglia Crawley e il personale si trasferirà nel sud della Francia. Una doppia Sandra Bullock, in primavera, per due film d'azione: il primo è "The Lost City" e ci sarà anche Channing Tatum, mentre il secondo è "Bullet Train" e si preannuncia adrenalinico (è dello stesso regista di "Atomica bionda").

"Animali Fantastici 3 - I segreti di Silente" arriva ad aprile, sempre da una sceneggiatura di J.K. Rowling, e ripropone Eddie Redmayne e Jude Law. Ma non Johnny Depp, a causa delle ben note vicissitudini giudiziarie: al suo posto, nel ruolo di Gellert Grindelwald, ci sarà Mads Mikkelsen. Altre uscite primaverili sono "Doctor Strange nel Multiverso della follia", ovviamente sempre con Benedict Cumberbatch, e "The Northman", imperniato sul mitologico Amleto vichingo (e con un grande cast). Sempre di miti e supereroi si parla con il quarto film su Thor, "Thor: Love and Thunder".

Tra i film più attesi dell'anno c'è sicuramente "Top Gun: Maverick", il sequel del classicone anni '80 e che segna il ritorno nei cieli di Tom Cruise e Val Kilmer. Molte aspettative anche su "Elvis", il biopic sul Re del rock 'n roll, con Austin Butler nel ruolo principale e Tom Hanks in quello del suo manager, il Colonnello Tom Parker. "Lightyear", della Pixar, seguirà le vicende del famoso personaggio di Toy Story. Siamo poi arrivati a "Mission: Impossible 7", girato in Italia e sempre con Tom Cruise - più in forma che mai. L'autunno segnerà l'uscita di "The Fabelmans", film semi-autobiografico di Steven Spielberg, e sarà una stagione di supereroi: l'Uomo Ragno (animato) di "Spider-Man: Across the SpiderVerse: Part 1" e il terzo film Marvel dell'anno, "Black Panther: Wakanda Forever".

Il 2022 dovrebbe essere l'anno dell'uscita di "Knives Out 2", sul quale Netflix ha investito molto (ricoprendo d'oro Daniel Craig) e di "Avatar 2", ma con James Cameron è meglio non fare troppe previsioni. Possibile l'arrivo del "Pinocchio" di Guillermo del Toro e sempre di "Pinocchio", ma di Robert Zemeckis e con Tom Hanks nei panni di Geppetto. Parlerà invece del passaggio dal cinema muto a quello sonoro "Babylon", il nuovo film di Damien Chazelle con Brad Pitt e Margot Robbie. Ci dovrebbe poi essere "Killers of the Flower Moon", a metà strada tra il western e il thriller e con un trio delle meraviglie: Martin Scorsese, Robert De Niro e Leonardo DiCaprio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-18 05:37:43 | 91.208.130.86