Immobili
Veicoli

Medicina EsteticaRughe e pelle disidratata? Medilift il rimedio

22.08.22 - 12:44
Il trattamento della Medi Jeunesse che fa tornare giovane il viso in un’ora
pixabay.com
Rughe e pelle disidratata? Medilift il rimedio
Il trattamento della Medi Jeunesse che fa tornare giovane il viso in un’ora

Età e pelle disidratata. Queste le cause che portano alla comparsa delle rughe in aree come la zona attorno agli occhi o quella vicino alla bocca. Una volta spuntate le rughe, è troppo tardi per idratare la pelle: cosa fare dunque per riconquistare un viso giovane e una pelle liscia? La soluzione è fornita dalla medicina estetica, che oggi può contare su trattamenti più efficaci delle classiche “punturine” di un tempo, così come su strumenti meno invasivi rispetto ai lifting chirurgici.

La tecnologia più efficace e veloce per battere le rughe è Medilift, il trattamento disponibile alla Medi Jeunesse di Lugano che ringiovanisce la pelle del viso e del collo senza far ricorso alla chirurgia. Questa tecnologia, infatti, utilizza un laser da 1.470 nanometri dotato di una fibra ottica di soli 0,2-0,4 millimetri che una volta inserita sotto pelle causa la contrazione dei setti fibrosi del tessuto sottocutaneo, consentendo un vero e proprio lifting della zona trattata.

Nessun taglio, nessuna controindicazione: dopo una lieve anestesia con crema, il medico estetico introduce sottopelle la fibra ottica che va ad alzare la temperatura sottocutanea fino ai 50°-55°. Il flusso di calore innesca immediatamente l’accorciamento delle fibre elastiche della pelle e va a stimolare la produzione di nuovo collagene endogeno, sostanza chiave per restituire tono ed elasticità alla cute. E l'aspetto straordinario sta nel fatto che i risultati sono immediatamente visibili e duraturi: dopo Medilift, se idratata correttamente la pelle del viso gli effetti del trattamento possono durare anche per 4 o 5 anni.  

NOTIZIE PIÙ LETTE