SEGNALACI mobile report
focus
MangiarSano
24.05.2017 - 10:000

Verdura e frutta secca per il nostro cervello

Il nostro cervello, se non ben alimentato, può andare facilmente incontro a stanchezza e cali di concentrazione. Per tale ragione è sempre fondamentale mangiare sano, preferendo sempre alimenti che possano fare bene al nostro organismo: la verdura di stagione, ad esempio, grazie ai suoi antiossidanti, è un antidoto naturale contro i radicali liberi, ovvero i maggiori responsabili dell'invecchiamento cerebrale.

Così come la frutta secca: pistacchi, noci, mandorle, nocciole, contenendo altissimi livelli di acidi grassi essenziali riescono a facilitare il funzionamento del nostro cervello e del nostro sistema nervoso in maniera del tutto naturale. Un piccolo consiglio, non eliminate la pellicina, è qui che risiede il livello più alto di fibre che aiutano a ripulire l'intestino. Fondamentale per la nostra concentrazione è anche il the verde, un antiossidante naturale che, tra l'altro, non contiene calorie.

Anche le uova fanno bene al cervello: il tuorlo è ricco di colina, sostanza importantissima per la trasmissione degli impulsi nervosi. Infine, bevete sempre tanta acqua: le cellule cerebrali funzionano meglio se ben idratate. Quando il nostro corpo è disidratato, il nostro cervello rallenta le sue normali capacità di apprendimento.

(sponsor rubrica: www.mrsmile.ch, frutta & snack in ufficio)

Potrebbe interessarti anche
Tags
cervello
frutta
frutta secca
verdura
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-20 23:59:22 | 91.208.130.87