SEGNALACI mobile report
focus
NOVITA'
24.07.2017 - 11:000

Blefarolipectomy, un taglietto per tornare giovani

Intervento veloce e che lascia un segno minuscolo per eliminare le borse sotto gli occhi

 

Uno sguardo da ragazzina. È quello che promette la blefarolipectomy, procedimento di chirurgia estetica che punta a rimediare ad un problema estetico spesso sottovalutato, che si presenta con l’avanzamento dell’età: il grasso in eccesso delle palpebre.

Se è vero che con la normale blefaroplastica è possibile intervenire sulle palpebre cascanti per “tirarle su”, con la blefarolipectomy è possibile eliminare i depositi adiposi e le borse sotto gli occhi. Si tratta di un intervento che si effettua in anestesia locale e che consiste in una piccola incisione nella parte centrale della borsa: dal taglietto il chirurgo farà uscire il grasso, eliminando così il rigonfiamento.

Rispetto alla blefaroplastica parliamo di un trattamento che lascia segni ancor meno visibili: le linee dell’incisione, infatti, vengono disegnate per far sì che la cicatrice si confonda tra le palpebre. Dopo l’operazione, viene applicato un piccolo cerotto che andrà poi eliminato dopo pochi giorni. 

Visita Caracalla 

 

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-18 10:51:40 | 91.208.130.86