SEGNALACI mobile report
focus
L'INTERVENTO
31.05.2017 - 11:170

Via la pancia con la liposcultura

Una tecnica chirurgica che permette di eliminare il grasso in tempi rapidi

 

Arriva l’estate e far sparire la pancia è una priorità sia per lui che per lei. Chi non s’è mosso in anticipo, magari faticando in palestra, può sempre rimediare in maniera drastica con un intervento chirurgico come la liposcultura. Si tratta di un’operazione che permette di rimodellare non solo il ventre, ma anche fianchi troppo grossi, cosce con cellulite e smagliature molto evidenti.

In sostanza, con la liposcultura il chirurgo pratica delle microincisioni dentro le quali inietta poi una una soluzione che va ad anestetizzare l’area interessata; successivamente, aspira il grasso con cannule molto piccole e poco traumatiche. L’evoluzione di questa tecnica ha reso possibile l’aspirazione dagli strati più superficiali della pelle, in modo da rendere la liposcultura meno invasiva.

L’intervento può essere effettuato in anestesia locale, spinale o totale (dipende dall’area interessata) e dopo di esso viene applicata una guaina contenitiva da indossare per circa tre settimane. Il recupero funzionale è rapido - dopo 2-3 giorni si torna a fare la vita di sempre - mentre quello estetico necessita di qualche settimana per completarsi. 

Visita Caracalla 

 

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-20 14:46:34 | 91.208.130.87