Immobili
Veicoli

BORGO PANIGALEDucati, la nuova Diavel avrà un motore V4

27.09.22 - 09:43
Conferma dalle foto pubblicate da un sito tedesco: addio al bicilindrico Desmo 1260  
Ducati.com
Ducati, la nuova Diavel avrà un motore V4
Conferma dalle foto pubblicate da un sito tedesco: addio al bicilindrico Desmo 1260  

L’indiscrezione è confermata: la nuova Ducati Diavel non sarà più dotata del motore bicilindrico Desmo 1260 ma presenterà un propulsore del tutto nuovo, riprogettato a partire da un motore V4. A dare la notizia è stato il portale tedesco Motorradonline che ha pubblicato alcune immagini scattate durante i test della nuova Ducati, foto che non lasciano dubbi circa la svolta pensata dalla casa di Borgo Panigale per una delle sue moto di maggiore successo.

Un’innovazione che seguirebbe quella già avvenuta per la Multistrada, moto passata dal 2 al 4 cilindri a V. Tale motore sulla Multistrada assicura una potenza di 170 Cv a 10.500 giri, risultando nettamente più potente del V2. Quanto alla ciclistica, le immagini pubblicate dal sito tedesco mostrano una Diavel con telaio in tubi di acciaio a struttura superiore, con il motore che assolve anche a una funzione portante per il forcellone monobraccio.

Quanto allo stile, la Diavel V4 sembra avere una linea più snella: nelle immagini spicca lo spazio alla base del faro per il radar frontale, dispositivo di assistenza alla guida che Ducati ha già inserito sulla Multistrada V4. 

NOTIZIE PIÙ LETTE