Keystone
ITALIA
06.12.2017 - 10:320

Un italiano su tre a rischio povertà o esclusione

Rispetto all'anno precedente si registra un peggioramento

ROMA - Quasi un italiano su tre, il 30%, nel 2016 era a rischio di povertà o esclusione sociale: la stima è stata pubblicata oggi dall'Istituto nazionale di statistica (Istat). Rispetto all'anno precedente (29%) si registra un peggioramento.

Stando all'Istat aumentano sia l'incidenza di individui a rischio di povertà (20,6%, dal 19,9%) sia la quota di quanti vivono in famiglie gravemente deprivate (12,1% da 11,5%), così come quella delle persone che vivono in famiglie a bassa intensità lavorativa (12,8%, da 11,7%).

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche
Tags
rischio
rischio povertà
povertà
esclusione
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-19 21:33:16 | 91.208.130.87