Immobili
Veicoli

CANTONEMinergie-P-ECO, un primato per la Residenza Radice

09.05.22 - 17:31
Il complesso di Massagno è stato insignito della certificazione energetica
Minergie Svizzera Italiana
Minergie-P-ECO, un primato per la Residenza Radice
Il complesso di Massagno è stato insignito della certificazione energetica

MASSAGNO - È stata presentata sabato la Residenza Radice, complesso residenziale di Massagno che ha ottenuto il certificato Minergie-P-ECO.

All'evento, a cui hanno potuto partecipare architetti, ingegneri e professionisti nei settori della costruzione e dell'immobiliare, sono stati illustrati gli aspetti che caratterizzano un edificio con questa certificazione. Al termine dell'evento, per riconoscere il primato ottenuto dalla Residenza Radice e premiare l’impegno nel promuovere il benessere abitativo, il Direttore dell’Agenzia Minergie della Svizzera italiana Milton Generelli ha consegnato a Micaela Beechey, Responsabile Succursale Livit SA di Lugano, una targhetta speciale Minergie-P-ECO.

Progettata dall’architetto Remo Leuzinger, la Residenza Radice è composta da tre stabili (per 167 appartamenti) immersi in un parco, un ambiente avvolto da alberi da frutta e orti.

Il 18 marzo 2021, l’intero complesso residenziale ha ottenuto la certificazione Minergie-P-ECO, diventando il primo complesso residenziale di questa dimensione a ricevere tale riconoscimento nel nostro Cantone.

Lo standard Minergie-P-ECO, lo ricordiamo, riguarda la realizzazione di edifici a basso consumo energetico e ad alto comfort che considerano salute ed ecologia nella costruzione come elementi fondamentali.

NOTIZIE PIÙ LETTE