Immobili
Veicoli

SvizzeraMeno posti d'apprendistato nel 2023

06.10.22 - 16:19
Rispetto al 2022 sono più numerose le imprese che prevedono una riduzione della loro offerta.
TiPress
Fonte Ats
Meno posti d'apprendistato nel 2023
Rispetto al 2022 sono più numerose le imprese che prevedono una riduzione della loro offerta.

ZURIGO - Il calo atteso della congiuntura economica lascia dei segni sul mercato dei posti di apprendistato. 
Un'azienda su cinque, in Svizzera ha l'intenzione di diminuire la sua offerta di posti di apprendistato per l'estate 2023. Lo dice una ricerca sul tema, pubblicata oggi dal Politecnico federale di Zurigo e dalla piattaforma Yousty, per la quale vengono considerate 2'162 imprese elvetiche. Il 72% delle aziende interrogate indica di voler reclutare lo stesso numero di apprendisti del 2022. Soltanto l'11% prevede di aumentare la propria offerta, a fronte di un 14% lo scorso anno. Le intenzioni potrebbero però ancora evolvere nel corso dei prossimi mesi. Il reclutamento dei futuri apprendisti per l'estate 2023 inizia un anno prima nella Svizzera tedesca, mentre in quella latina soltanto in primavera. Le prossime indagini mostreranno se la flessione si conferma.

Ingresso sul mercato del lavoro più facile

Le prospettive sono migliori per i giovani che hanno conseguito la relativa qualifica professionale l'anno scorso. Molte imprese ritengono che l'ingresso sul mercato del lavoro sia più facile rispetto al periodo precedente la crisi del Covid-19. È quindi un dato altamente positivo che molti di questi giovani abbiano effettuato gran parte del loro apprendistato durante la pandemia. Tuttavia, se quest'anno le aziende hanno mantenuto "vecchi" apprendisti in misura maggiore del solito, spesso si tratta di giovani con un contratto a tempo determinato.

Quale conseguenza della pandemia, il 6% degli apprendisti passano almeno un giorno alla settimana in telelavoro. Ciò ha avuto un impatto negativo: stando alle imprese, le pagelle della formazione pratica sono peggiorate poiché i giovani si lasciano facilmente distrarre a casa. Regole chiare sulla presenza e la reperibilità sono quindi necessarie, stando al sondaggio. Complessivamente le 2'162 aziende interrogate rappresentano il 2,36% delle imprese formatrici in Svizzera. Propongono complessivamente 14'978 posti di apprendistato nelle varie regioni svizzere e nelle diverse categorie professionali.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE