Archivio Depositphotos
SVIZZERA
15.09.2021 - 08:450

Shopping online e i prezzi che cambiano di ora in ora: «Ci vuole trasparenza»

Gli acquirenti elvetici vorrebbero una panoramica degli ultimi mesi, secondo un sondaggio dell'istituto GfK

ZURIGO - Quando si fa shopping online, bisogna fare i conti coi prezzi che cambiano da un momento all'altro (anche di ora in ora). Il televisore nel carrello della spesa potrebbe improvvisamente costare cinquanta franchi in meno... o in più. Ecco dunque che gli svizzeri vorrebbero più trasparenza sull'andamento dei prezzi, secondo quanto emerge da un sondaggio online condotto dall'istituto GfK per conto di Digitec Galaxus.

Come? Due intervistati su tre vorrebbero una panoramica dei prezzi degli ultimi mesi, per esempio per mezzo di un grafico. Solo a una persona su cinque non interessa questo tipo d'informazione. Il 15 percento dei partecipanti al sondaggio si è invece astenuto dal fornire una risposta.

Le differenze emergono soprattutto per quanto riguarda il sesso e l’età delle persone intervistate: rispetto alle donne e alle persone di una certa età, gli uomini e i giovani prestano chiaramente più attenzione all’andamento dei prezzi, prima di prendere una decisione d’acquisto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-08 14:23:34 | 91.208.130.85