Deposit
SVIZZERA
30.07.2021 - 10:580

Il commercio online continua a crescere in Svizzera, ma non come l'anno scorso

Le vendite al dettaglio invece dovrebbero registrare un lieve calo

ZURIGO - Il commercio online in Svizzera ha continuato a crescere nel primo semestre dell'anno. Rispetto all'anno passato vi è comunque un rallentamento dell'incremento.

Dopo un'impennata di quasi il 30% l'anno scorso, nei primi sei mesi del 2021 l'aumento è stato del 15%, ha comunicato oggi Associazione di commercio.swiss. L'organizzazione rappresenta oltre 380 commercianti con un fatturato totale di 20 miliardi di franchi.

Spettacolare il paragone con i tempi pre-coronavirus: rispetto al primo semestre 2019 l'incremento è del 56%. In alcuni settori, come quello del giardinaggio, dei lavori manuali e dello sport, si parla addirittura di un raddoppio degli affari.

Per il 2021 nel suo globale l'associazione di settore si aspetta una crescita fra il 5% e l'8%. Il commercio al dettaglio in generale - compresi quindi i negozi fisici - dovrebbe invece registrare un lieve calo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 20:36:23 | 91.208.130.86