Immobili
Veicoli

SVIZZERACoda di creditori per SkyWork

04.11.20 - 12:09
Sono oltre un migliaio, e reclamano 26 milioni di franchi
tipress
SVIZZERA
04.11.20 - 12:09
Coda di creditori per SkyWork
Sono oltre un migliaio, e reclamano 26 milioni di franchi

BERNA - In relazione al fallimento di SkyWork Airlines oltre mille creditori della compagnia aerea regionale bernese reclamano complessivamente 26,4 milioni di franchi.

Lo ha comunicato oggi l'ufficio esecuzioni e fallimenti di Berna-Mittelland, precisando di aver riconosciuto richieste per 18,9 milioni. Il relativo piano di collocamento che elenca i creditori e il loro ordine d'importanza è pubblicato fino al 24 novembre.

Nella prima e seconda categoria di creditori sono state riconosciute richieste pari a circa 1,8 milioni di franchi e nella terza di circa 7,1 milioni. Altri dieci milioni reclamati nella terza classe sono state respinti, ma riconosciuti quale richiesta non garantita; ciò significa che tali debiti saranno rimborsati solo qualora saranno soddisfatte le richieste dei creditori prioritari.

Dopo la deduzione dei costi per la procedura di fallimento, gli attivi della massa fallimentare di SkyWork ammontano a circa 2,3 milioni di franchi. I creditori della prima e seconda classe dovrebbe poter coprire interamente le loro richieste, mentre il previsto dividendo fallimentare per quelli della terza categoria viene stimato ad appena il 7% circa.

La compagnia aerea regionale aveva annunciato il fallimento nell'agosto 2018, lasciando a terra circa 11'000 passeggeri. Circa un centinaio di dipendenti sono stati colpiti dalla decisione.

Con il fallimento di SkyWork Airlines, l'aeroporto di Berna-Belp ha perso il suo principale cliente, ma anche lo scalo di Lugano Agno - in relazione ai collegamenti con Ginevra - era stato toccato dalla cessazione delle attività del vettore bernese.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA