CRISI ENERGETICAArrivato il freddo, il prezzo del gas riprende a volare

01.12.22 - 11:47
Calo delle temperature e Francia che diventa importatrice di energia? Gli stoccaggi europei registrano una riduzione
Deposit
Arrivato il freddo, il prezzo del gas riprende a volare
Calo delle temperature e Francia che diventa importatrice di energia? Gli stoccaggi europei registrano una riduzione

PARIGI - Nemmeno il tempo di accorgersi dell'arrivo del vero freddo - questa mattina le temperature erano vicine allo zero un pò ovunque - e immediata arriva una notizia che contribuisce ulteriormente a far "raggelare il sangue", specie se si pensa alle prossime bollette.

Prezzo al megawattora - Il prezzo del gas infatti è tornato sopra i 160 euro al megawatttora, con un picco intorno ai 165 euro. È un andamento del grafico all'insù che, nell'ultima settimana, ha fatto registrare un incremento abbondantemente sopra il 20%.

Gli stoccaggi in lieve calo e la Francia importatrice - Se solo nella giornata di martedì l'Europa ci aveva rassicurato annunciando che «le nostre scorte di gas sono piene al 93,9%», oggi si ritorna a parlare di riduzione degli stock che, seppur minima (93,2%), desta sempre qualche riflessione sull'effettiva situazione in Europa. E pochi istanti fa, la Francia, solitamente esportatrice di energia, ha annunciato che «importerà molta elettricità questo inverno». A dirlo è stato Xavier Piechaczyk, presidente del board che gestisce la rete elettrica francese, ripreso dall'agenzia Ats. Sostanzialmente, a causa di interventi di manutenzione sulla metà circa degli impianti nucleari, i transalpini sono attualmente a un livello di produzione di energia ai minimi storici. Ergo riduzione degli stoccaggi e prezzi all'insù. 

Il proseguo dell'inverno ci dirà certamente di più.

COMMENTI
 
franco1956 2 mesi fa su tio
la lobby energetica a palazzo,ha colpito ancora.Finche ci saranno cassamalatari,immobiliaristi,e petrodipendenti a palazzo,sarà sempre così!!!!!La mafia di palazzo!!!!!
Meganoide 2 mesi fa su tio
Purtroppo così funziona il mercato, l'unica consolazione è augurare a tutti coloro che speculano sull'energia di dover spendere parecchi soldi per curarsi
Gimmi 2 mesi fa su tio
Con la scusa della guerra,gli avvoltoi come al solito se ne stanno approffittando !!
ZioG. 2 mesi fa su tio
pura speculazione
NOTIZIE PIÙ LETTE